Discussioni AttiveDiscussioni Attive  Mostra la lista degli UtentiLista Utenti  Cerca nel ForumCerca  HelpHelp
  RegistrazioneRegistrazione  LoginLogin
CINEMA
 FORUM - HorrorMovie : CINEMA
Oggetto Discussione: The Exorcism of Emily Rose Posta RispostaInserisci Nuova Discussione
Autore
Messaggio << Discussione Prec | Discussione Succ >>
nicola
Maniaco
Maniaco
Avatar

Registrato: 10 March 2006
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 728
Postato: 19 August 2008 alle 2:58am | IP Salvato Riporta nicola

La storia di Anneliese Michel ovvero quello che c'è dietro "L'esorcismo di Emily Rose".



Il più diretto predecessore di quest'ultimo, "L'esorcista", è considerato il film più terrificante di tutti i tempi. Ma è davvero così? "L'esorcismo di Emily Rose" ha una caratteristica molto dissimile dal film di Friedkin, ovvero che i fatti, in quel caso, sono realmente accaduti. Quindi, la prima affermazione, potrebbe non essere più considerata come tale data quest'ultima puntualizzazione. Certo è che, quando si tratta di film che prendono spunto da un fatto realmente accaduto, bisogna andarci con i piedi di piombo. Ma nel caso del film di Derrickson, le principali distinzioni fra finzione e realtà, non si contano neanche nelle dita di una mano:


Realtà:          ; ;           ; ;      Finzione:
Anneliese Michel ----->         Emily Rose
Nazionalità tedesca --------->  Nazionalità americana
Presenza di 2 esorcisti ----->  Un solo esorcista


Tutto il resto, da quello spezzone di vita in cui Annelies/Emily che và da i primi sintomi fino alla sua morte descritti nel film (quindi a partire dall'iscrizione al liceo), è effettivamente realmente accaduto.Come realmente Anneliese credette di essere posseduta dal demonio e tutto ciò che riguarda il processo con i due sacerdoti accusati di omicidio colposo.


Quindi, da qui in poi, la vita di Anneliese e quella di Emily può essere benissimo raccontata in parte unica.Anneliese nacque nel 1952 in una città in Baviera. Le prime avvisaglie della malattia apparvero quando era sedicenne e da quel momento la portarono fino alla morte nel luglio del '76 con peggioramenti via via sempre più negativi.Tutto cominciò con serie di attacchi di fortissime convulsioni e spasmi muscolari che la portarono ad una crisi depressiva tale da obbligarla ad un lungo periodo di degenza presso un ospedale psichiatrico.Le cure non raggiungevano risultati e ben presto apparvero anche attività autolesionistiche compreso il rifiuto del cibo. Col passare del tempo la situazione cominciò a prendere un lato sempre più schizofrenico: mangiare insetti, bere la propria urina, distruzione di immagini sacre e visioni demoniache. A volte si sentiva anche parlare lingue che teoricamente lei non poteva conoscere, affermando di essere posseduta da sei demoni (Belial, Lucifero, Giuda, Caino, Hitler, ed un altro).La situazione si era talmente aggravata che i genitori decisero di chiedere l'aiuto del parroco Ernes Alt che ricevette l'autorizzazione ecclesiastica per l'esorcismo con l'aiuto di un altro sacerdote, Arnold Renz. L'esorcismo durò, ad intervalli regolari, ben un anno fino alla sua morte per polmonite nel giugno del 1976.Da qui vennero avviate le indagini ed il processo a carico dei due sacerdoti e dei genitori della ragazza per omicidio colposo: vennero accusati di aver indotto praticamente l'eutanasia di Anneliese, interrompendo le cure farmacologiche al momento della decisione di praticare l'esorcismo. I teste dell'accusa, i medici che avevano in cura Anneliese, sostenevano ovviamente la tesi patologica, affermando che la ragazza soffriva di epilessia del lobo temporale. Il che può essere scientificamente collegato agli attacchi epilettici, alle convulsioni e alla sua schizofrenia. Il processo si concluse con una condanna a 6 mesi di carcere per gli imputati. Sentenza strana per un omicidio colposo.


Qui sono presenti alcune foto scattate durante l'esorcismo. Ciò che invece si sente è un estratto della registrazione audio.Avvertimento: un'immagine in particolare è molto forte. Quindi non è consigliata la visione a tutti.http://it.youtube.com/watch?v=x4n9vK0_mdk&feature=relate d



__________________
Top ^ Letto nicola's Profilo Cerca per altri Messaggi per nicola
 
Jason
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 29 December 2006
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 3472
Postato: 19 August 2008 alle 5:06am | IP Salvato Riporta Jason

Nicola dato che certamente si finirà col parlare anche del film ho modificato il titolo della discussione, in questo modo sarà possibile discutere sia della vicenda reale che della sua trasposizione cinematografica.

Quando un film si dice basato su avvenimenti realmente accaduti la cosa va sempre presa un pò con le molle, questo in generale.

Nello specifico certo è che la situazione affascina parecchio sebbene sia praticamente impossibile stabilire cosa sia successo realmente.

Il video che hai linkato è molto interessante e devo dire che colpisce! Il connubio immagini/audio è a dir poco inquietante.

Il film a me è piaciuto molto, ecco cosa dissi a riguardo tempo fa in un'altra discussione:
Jason (Ha scritto):
- Con rammarico non ero riuscito a vederlo al cinema..finalmente sono riuscito a recuperarne la visione.
M'è piaciuto parecchio..davvero molto bello!
Si potrebbe quasi definire un "legal-horror" coniando una nuova definizione, battute a parte è davvero un film interessante, originale e appassionante, è come se fossero 2 film entrambi validissimi, un dramma giudiziario ed un horror, che si fondono perfettamente l'uno nell'altro.
Diverse le sequenze da ricordare, film ben diretto e molto ben interpretato, tutti gli attori sono perfettamente in parte ed una citazione particolare va a Jennifer Carpenter davvero bravissima nei panni di un'indemoniatissima Emily Rose..un'interpretazione davvero inquietante..su tutte la scena in cui pronuncia i nomi dei 6 spiriti che sono dentro di lei..da brividi!
Ripeto..molto bello, sono contento di esserne riuscito a recuperare la visione!




__________________
When there's no more room in Hell the dead will walk the hearth...
Top ^ Letto Jason's Profilo Cerca per altri Messaggi per Jason Visite Jason's Homepage
 
Rainbow
Maniaco
Maniaco
Avatar

Registrato: 17 June 2007
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 767
Postato: 19 August 2008 alle 11:05am | IP Salvato Riporta Rainbow

Non ho paura dei film horror, ma questo è uno dei pochissimi forse l'unico che scusate mi ha fatto cagare sotto!
Terrificante la scena dell'esorcismo, quando dice i nomi dei diavoli... davvero un capolavoro di vera paura!

sarà anche che le storie successe davvero attirano molto di piu' ma quesa pellicola è davvero bella/paurosa!

ps: nn vedo neache il link con le foto che ha postato nicola scusa... ma non vorrei compromettermi le prossime notti


__________________
killing me is not a crime!
Top ^ Letto Rainbow's Profilo Cerca per altri Messaggi per Rainbow
 
darth maul.666
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 21 December 2006
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 1735
Postato: 19 August 2008 alle 11:07am | IP Salvato Riporta darth maul.666

info molto interessanti.............grazie!!!!!!

__________________
Finalmente potremo rivelarci ai jedi,finalmente potremo avere la nostra vendetta.
Top ^ Letto darth maul.666's Profilo Cerca per altri Messaggi per darth maul.666
 
Doom
Maniaco
Maniaco
Avatar

Registrato: 06 March 2006
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 961
Postato: 19 August 2008 alle 12:12pm | IP Salvato Riporta Doom

Lo vidi alla mostra del cinema di 3 annetti fa, spettacolo di mezzanotte al palagalileo o palalido che dir si voglia, sala insolitamente gremita per l'ora tarda. Del film ho vaghe reminescenze ma ricordo tanti sbadigli, compresi i miei.


__________________
No Tears Please, It's a Waste of Good Suffering..
Top ^ Letto Doom's Profilo Cerca per altri Messaggi per Doom
 
marianna
Nuovo Arrivato
Nuovo Arrivato
Avatar

Registrato: 18 August 2008
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 3
Postato: 19 August 2008 alle 8:12pm | IP Salvato Riporta marianna

bellissimo e molto pauroso. tutte le volte che lo rivedo faccio dei salti alti così....specialmente quando emily vede i demoni ovunque in chiesa,per la strada ,in macchina....adesso mi vado a vedere su youtube come ha consigliato il buon nicola

__________________
maria
Top ^ Letto marianna's Profilo Cerca per altri Messaggi per marianna
 
El Charro
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 20 March 2006
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 2728
Postato: 19 August 2008 alle 8:21pm | IP Salvato Riporta El Charro

marianna (Ha scritto):
 tutte le volte che lo rivedo faccio dei salti alti così....

....così come?



__________________
http://www.madshorror.altervista.org/
Il portale dedicato alle produzioni indipendeti MAD'S HORROR
Top ^ Letto El Charro's Profilo Cerca per altri Messaggi per El Charro
 
nicola
Maniaco
Maniaco
Avatar

Registrato: 10 March 2006
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 728
Postato: 19 August 2008 alle 11:55pm | IP Salvato Riporta nicola

El Charro (Ha scritto):

marianna (Ha scritto):
 tutte le volte che lo rivedo faccio dei salti alti così....

....così come?

Un pò come faceva Emily Rose nel film.



__________________
Top ^ Letto nicola's Profilo Cerca per altri Messaggi per nicola
 
Rainbow
Maniaco
Maniaco
Avatar

Registrato: 17 June 2007
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 767
Postato: 20 August 2008 alle 12:25pm | IP Salvato Riporta Rainbow

Doom (Ha scritto):
Lo vidi alla mostra del cinema di 3 annetti fa, spettacolo di mezzanotte al palagalileo o palalido che dir si voglia, sala insolitamente gremita per l'ora tarda. Del film ho vaghe reminescenze ma ricordo tanti sbadigli, compresi i miei.


sicuro che parliamo dello stesso film?
No scherzo... però strano, sei un osso duro!


__________________
killing me is not a crime!
Top ^ Letto Rainbow's Profilo Cerca per altri Messaggi per Rainbow
 
ash71
Esperto
Esperto
Avatar

Registrato: 30 May 2008
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 326
Postato: 24 August 2008 alle 6:04pm | IP Salvato Riporta ash71

bel legal-thriller a sfondo demoniaco,scena clou la passeggiata notturna dell'avvocatessa con rumori e porte che si aprono da sole,brividi in ogniddove!!!
Top ^ Letto ash71's Profilo Cerca per altri Messaggi per ash71
 
despise
Maniaco
Maniaco
Avatar

Registrato: 04 July 2008
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 710
Postato: 07 June 2010 alle 8:14am | IP Salvato Riporta despise

Prendendo spunto dal processo per l'omicidio di Emily Rose di cui padre Moore è accusato, una serie di flashback ce nè racconta la storia... è l'eterna contrapposizione tra il bene ed il male, ma in questo caso anche tra religione e scienza... Emily Rose è davvero un caso di possessione demoniaca o solamente una psicotica?
Un film ben fatto, una storia davvero ben raccontata e messa sullo schermo in maniera ineccepibile, con una Carpenter da applausi (l'avevo vista in Quarantena e non mi era piaciuta).
Non mi aspettavo un film così "serio" da spaventare davvero.
Forse l'unica pecca è la lentezza della narrazione.
Comunque promosso a pieni voti.



Top ^ Letto despise's Profilo Cerca per altri Messaggi per despise
 
the scarecrow
Esperto
Esperto
Avatar

Registrato: 08 November 2009
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 435
Postato: 18 June 2010 alle 4:26pm | IP Salvato Riporta the scarecrow

Concordo pienamente su tutto ciò che è stato detto di positivo sul film, però.. vogliamo parlare del finale??

Sulla storia della Michel so quanto dice wikipedia e poco altro, quindi non so se le "stranezze" che mi è capitato di cogliere qua e là siano effettivamente accadute o sei siano aggiustamenti che si riscontrano solo nel film

SPOILER
uno su tutti: il secondo medico interrogato secondo cui, se il farmaco non avesse fatto effetto, sarebbe stato lecito procedere con l'elettroshock. Vorrei sapere se un testimone l'ha detto davvero o se è solo un'invenzione per suggerire che la scienza può essere ben più "cattiva" delle sciocche superstizioni e "suggerirci" da che parte stare durante il processo.
FINE SPOILER

E poi la sentenza. Sapendo che nella realtà non è andata così, mi ha dato l'impressione di voler essere una tirata di buonismo piuttosto fine a se stessa.
Cosa che non pregiudica l'ottimo risultato ottenuto con il film, però.. mi ha lasciata perplessa. Voi che ne pensate?

Top ^ Letto the scarecrow's Profilo Cerca per altri Messaggi per the scarecrow
 
skamba
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 15 November 2007
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 2007
Postato: 19 June 2010 alle 11:04am | IP Salvato Riporta skamba

Leggendo in giro, sembra che l'elettroshock sia stato, negli anni 60, una tecnica parecchio utilizzata, dunque non è così improbabile che l'abbiano proposto. Anzi, in molte delle "storie vere" riguardanti la ragazza in questione, viene proprio citato che "si sarebbe dovuto procedere tramite elettroshock". Ovviamente di testimoni "ghe n'è minga", forse si potrebbe trovare qualcosa sul libro su cui si basa il film.

Tra l'altro, proprio ieri, ho "preso" Requiem, il film tedesco, di un anno successivo al film statunitense, che tratta la medesima storia con maggiore aderenza ai fatti (o così pare).
Top ^ Letto skamba's Profilo Cerca per altri Messaggi per skamba
 
the scarecrow
Esperto
Esperto
Avatar

Registrato: 08 November 2009
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 435
Postato: 19 June 2010 alle 12:38pm | IP Salvato Riporta the scarecrow

Quindi l'hanno davvero chiesto al processo.. (il mio dubbio era questo )
(Sull'uso dell'elettroshock, sì, so che era in uso fino agli anni '90)

Sull'altra parte mi rispondo da sola:

SPOILER
talvolta negli USA, se durante il processo l'imputato è stato in prigione, può succedere che il tempo di reclusione venga scalato dal tempo già passato dentro in attesa della sentenza. Probabilmente padre Moore è stato rimesso subito in libertà per questo..

Top ^ Letto the scarecrow's Profilo Cerca per altri Messaggi per the scarecrow
 
Djinn
Moderatore
Moderatore
Avatar

Registrato: 05 March 2006
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 10946
Postato: 20 June 2010 alle 3:21pm | IP Salvato Riporta Djinn

skamba (Ha scritto):

Tra l'altro, proprio ieri, ho "preso" Requiem, il film tedesco, di un anno successivo al film statunitense, che tratta la medesima storia con maggiore aderenza ai fatti (o così pare).

Hei skamba, poi facci sapere com'è Requiem. Io l'ho avuto più volte tra le mani ma non sono mai stato spinto realmente a prenderlo...



__________________
Top ^ Letto Djinn's Profilo Cerca per altri Messaggi per Djinn Visite Djinn's Homepage
 
The Plague
Nuovo Arrivato
Nuovo Arrivato
Avatar

Registrato: 06 May 2010
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 88
Postato: 21 June 2010 alle 12:49am | IP Salvato Riporta The Plague

skamba (Ha scritto):

Tra l'altro, proprio ieri, ho "preso" Requiem, il film tedesco, di un anno successivo al film statunitense, che tratta la medesima storia con maggiore aderenza ai fatti (o così pare).



non lo trovo su IMDb
puoi postare il link?


__________________
I am an insect who dreamt he was a man, and I loved it...
but now the dream is over, and the insect is awake...
Top ^ Letto The Plague's Profilo Cerca per altri Messaggi per The Plague
 

Pagina di 7 Succ >>
  Posta RispostaInserisci Nuova Discussione
Versione Stampabile Versione Stampabile

Cambia Forum
Non Puoi postare nuove Discussioni nel Forum
Non Puoi rispondere alle Discussioni del Forum
Non Puoi cancellare i tuoi Messaggi nel Forum
Non Puoi modificare i tuoi Messaggi nel Forum
Non Puoi creare sondaggi nel Forum
Non Puoi votare sondaggi nel Forum

Powered by Web Wiz Forums version 7.97
Copyright ©2001-2006 Web Wiz Guide

Pagina generata in 0,0938 secondi.