Discussioni AttiveDiscussioni Attive  Mostra la lista degli UtentiLista Utenti  Cerca nel ForumCerca  HelpHelp
  RegistrazioneRegistrazione  LoginLogin
CINEMA
 FORUM - HorrorMovie : CINEMA
Oggetto Discussione: Sola... in quella casa Posta RispostaInserisci Nuova Discussione
Autore
Messaggio << Discussione Prec | Discussione Succ >>
alicecooper
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 22 July 2011
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 19968
Postato: 26 October 2012 alle 6:52pm | IP Salvato Riporta alicecooper



Una giovane bibliotecaria è appassionata dei libri di uno scrittore ritenuto maledetto, Malcolm Brand.
L'ultimo libro che sta leggendo di questo scrittore è "I, Madman". E scopre con orrore che qualcuno sta ricreando nella realtà gli omicidi descritti nel romanzo.

Pellicola molto interessante del 1989 diretta dal regista dei due "Non aprite quel cancello", Tibor Takacs. Si tratta di un film dalle atmosfere tipicamente anni 80 con un villain di tutto rispetto e davvero inquietante e carismatico, l'alchimista scrittore Malcolm Brand.



Gli effetti speciali di Randall William Cook sono ottimi e la recitazione anche, Jenny Wright e lo stesso Cook su tutti. Infatti quest'ultimo interpreta proprio la parte dello scrittore in maniera magnifica.
Il suo Malcolm Brand lo metto tra i personaggi più sinistri ed inquietanti che abbia mai visto in un film.
La trama del film non è originalissima ma poco importa perché il film ha un'atmosfera incredibile e molto letteraria...


Unico neo forse la sceneggiatura, che ha qualche buchetto, ma è un difetto di poco conto nell'economia generale del film.

Da vedere assolutamente secondo me.






Il trailer del film

http://www.youtube.com/watch?v=Jr-BpaRTq8s


__________________
"Non era una bestia qualsiasi, nonostante la criniera e la straordinaria fila di denti; lo trafiggeva con occhi che brillavano di uno sdegno che nessun animale avrebbe potuto provare."
Top ^ Letto alicecooper's Profilo Cerca per altri Messaggi per alicecooper
 
maxfeintuch
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 13 February 2012
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 3148
Postato: 26 October 2012 alle 9:16pm | IP Salvato Riporta maxfeintuch

l'ho visto. lo davano spesso su 5stelle, mi pare . Non è brutto. forse un po' ridicolo il mostro del finale che ricorda appunto i mostriciattoli di "non aprite quel cancello"

__________________
"Farò precipitare senza pietà quelle mura vacillanti sulle loro colpevoli teste! "
Top ^ Letto maxfeintuch's Profilo Cerca per altri Messaggi per maxfeintuch
 
alicecooper
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 22 July 2011
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 19968
Postato: 26 October 2012 alle 9:52pm | IP Salvato Riporta alicecooper

A me è piaciuto anche quello. Amo l'animazione a passo uno e questo film lo adoro.
Spero che lo editino presto in dvd.

E' animato con la tecnica a passo uno (Randall William Cook era un genio di questa tecnica). Ora può sembrare ridicola perché è datata, ma per me è 100 volte meglio della CGI.
Rendeva i film molto più affascinanti... almeno per me.

Il finale del film è bellissimo.


__________________
"Non era una bestia qualsiasi, nonostante la criniera e la straordinaria fila di denti; lo trafiggeva con occhi che brillavano di uno sdegno che nessun animale avrebbe potuto provare."
Top ^ Letto alicecooper's Profilo Cerca per altri Messaggi per alicecooper
 
Djinn
Moderatore
Moderatore
Avatar

Registrato: 05 March 2006
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 10946
Postato: 27 October 2012 alle 2:21am | IP Salvato Riporta Djinn

Grandissimo film che da piccolo mi spaventava.

La storia è bella e originale, con il confondersi e l'accavallarsi tra realtà e finzione letteraria. Il gran cattivo Malcom Brand è davvero impressionante e folle, tra l'altro caratterizzato e interpretato molto bene. Io adoravo il ragazzo sciacallo.

Vorrei rivederlo.



__________________
Top ^ Letto Djinn's Profilo Cerca per altri Messaggi per Djinn Visite Djinn's Homepage
 
alicecooper
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 22 July 2011
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 19968
Postato: 27 October 2012 alle 12:53pm | IP Salvato Riporta alicecooper

Djinn (Ha scritto):

Grandissimo film che da piccolo mi spaventava.

La storia è bella e originale, con il confondersi e l'accavallarsi tra realtà e finzione letteraria. Il gran cattivo Malcom Brand è davvero impressionante e folle, tra l'altro caratterizzato e interpretato molto bene. Io adoravo il ragazzo sciacallo.

Vorrei rivederlo.


Mi fa piacere che piaccia molto anche a te.
E' uno dei miei film preferiti.

Il ragazzo sciacallo piace molto anche a me perché rende bene il senso di furia animalesca e tristezza di cui è preda.
Malcolm Brand è un personaggio fantastico...

"Erano tutte lì... Brune come corvi, castane come corteccia d'albero, bionde platinate. Nessuna... andava bene.
Ma poi arrivò quella donna rossa. Il sempre affascinante rosso: la perfezione... soffice come una nuvola e brillante come il sole, una fiamma di piume scarlatte!
Sarebbe stato dolce e facile toccarle..."


__________________
"Non era una bestia qualsiasi, nonostante la criniera e la straordinaria fila di denti; lo trafiggeva con occhi che brillavano di uno sdegno che nessun animale avrebbe potuto provare."
Top ^ Letto alicecooper's Profilo Cerca per altri Messaggi per alicecooper
 
Toby Dammit
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 24 March 2006
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 4040
Postato: 27 October 2012 alle 1:28pm | IP Salvato Riporta Toby Dammit

Un piccolo gioiello! Io in questo film difetti non li trovo; anche a livello di trama, i buchi di cui parli non riesco a decifrarli. Piuttosto si tratta di una trama non lineare, che prende spunto da molta letteratura passata, ma non per questo "vecchia". Il personaggio di I, Madman è grandisoso. Pasquale Ruju lo ha "omaggiato" in uno degli ultimi albi che ha sceneggiato.

Inoltre secondo me il passo a uno non morirà mai. Mi chiedo perché oggi, con la tecnologia e le macchine da presa di nuova generazione, non si provi a utilizzarla e renderla ancora più efficace di quanto già non fosse. Ma si sà, è tutto una questione di costi, la cgi economica è molto più appetibile di un lavoro "artigianale" come lo stop motion.



__________________
Theo van Gogh Vive
Top ^ Letto Toby Dammit's Profilo Cerca per altri Messaggi per Toby Dammit
 
alicecooper
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 22 July 2011
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 19968
Postato: 27 October 2012 alle 1:47pm | IP Salvato Riporta alicecooper

Toby Dammit (Ha scritto):

Un piccolo gioiello! Io in questo film difetti non li trovo; anche a livello di trama, i buchi di cui parli non riesco a decifrarli. Piuttosto si tratta di una trama non lineare, che prende spunto da molta letteratura passata, ma non per questo "vecchia". Il personaggio di I, Madman è grandisoso. Pasquale Ruju lo ha "omaggiato" in uno degli ultimi albi che ha sceneggiato.

Inoltre secondo me il passo a uno non morirà mai. Mi chiedo perché oggi, con la tecnologia e le macchine da presa di nuova generazione, non si provi a utilizzarla e renderla ancora più efficace di quanto già non fosse. Ma si sà, è tutto una questione di costi, la cgi economica è molto più appetibile di un lavoro "artigianale" come lo stop motion.


Non la si usa più secondo me perché è una tecnica molto difficoltosa e lunga. Ed è un peccato perché questa tecnica donava un fascino tutto particolare ai film. Molto grandguignolesco se vogliamo.
Peccato...

Sì, me lo ricordo quell'albo.

Mi sono espresso male... buchi di sceneggiatura in effetti non è molto appropriato. Non ci sono salti o passaggi non logici da una scena all'altra effettivamnte. Anzi... il tutto si amalgama alla perfezione.
Probabilmente quei passaggi non chiarissimi tra realtà e immaginazione letteraria sono volutamente un po' sfumati. Come se la realtà si mescolasse con la finzione.

Sì, ripensandoci sono d'accordo con te Toby. Non ha neanche un difetto questo film. E poi adoro le trame semplici ma non lineari come questa...

Brand è sicuramente tra i miei villain preferiti di sempre da quando ho visto questo film.

Sul primo almanacco della paura lessi che questo film omaggia nelle atmosfere e col finale il romanzo (bellissimo) di Fritz Leiber. Questa cosa mi incuriosì a tal punto che ho cercato il romanzo e in effetti (anche se le storie raccontate sono lontanissime tra loro) mi sento di condividire la loro opinione.


__________________
"Non era una bestia qualsiasi, nonostante la criniera e la straordinaria fila di denti; lo trafiggeva con occhi che brillavano di uno sdegno che nessun animale avrebbe potuto provare."
Top ^ Letto alicecooper's Profilo Cerca per altri Messaggi per alicecooper
 
Norman Bates
Esperto
Esperto
Avatar

Registrato: 11 July 2011
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 357
Postato: 27 October 2012 alle 4:01pm | IP Salvato Riporta Norman Bates

Ricordo che su uno dei primi Almanacchi della Paura se ne tessevano lodi sperticate, forse per questo quando lo vidi avvertii una punta di delusione. Dovrei rivederlo ora per valutarlo a freddo.
Top ^ Letto Norman Bates's Profilo Cerca per altri Messaggi per Norman Bates
 
alicecooper
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 22 July 2011
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 19968
Postato: 27 October 2012 alle 4:16pm | IP Salvato Riporta alicecooper

Norman Bates (Ha scritto):
Ricordo che su uno dei primi Almanacchi della Paura se ne tessevano lodi sperticate, forse per questo quando lo vidi avvertii una punta di delusione. Dovrei rivederlo ora per valutarlo a freddo.

Io questo film l'ho conosciuto proprio grazie a quell'articolo sul primo almanacco della paura. Ma quando l'ho visto io non sono rimasto deluso per niente.
Anzi... condivido ogni singola parola scritta.

Per me è un piccolo capolavoro... La canzone dei Manhattan Transfer "Chanson D'amour" poi è un valore aggiunto al film... si amalgama alla perfezione con l'atmosfera d'altri tempi della pellicola.


__________________
"Non era una bestia qualsiasi, nonostante la criniera e la straordinaria fila di denti; lo trafiggeva con occhi che brillavano di uno sdegno che nessun animale avrebbe potuto provare."
Top ^ Letto alicecooper's Profilo Cerca per altri Messaggi per alicecooper
 
alicecooper
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 22 July 2011
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 19968
Postato: 27 October 2012 alle 4:29pm | IP Salvato Riporta alicecooper

alicecooper (Ha scritto):
Norman Bates (Ha scritto):
Ricordo che su uno dei primi Almanacchi della Paura se ne tessevano lodi sperticate, forse per questo quando lo vidi avvertii una punta di delusione. Dovrei rivederlo ora per valutarlo a freddo.

La canzone dei Manhattan Tranfer "Chanson D'amour" poi è un valore aggiunto al film... si amalgama alla perfezione con l'atmosfera d'altri tempi della pellicola.

Anzi... ho scazzato male. La versione del film è quella di "Art & Dotty Todd".


__________________
"Non era una bestia qualsiasi, nonostante la criniera e la straordinaria fila di denti; lo trafiggeva con occhi che brillavano di uno sdegno che nessun animale avrebbe potuto provare."
Top ^ Letto alicecooper's Profilo Cerca per altri Messaggi per alicecooper
 
Toby Dammit
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 24 March 2006
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 4040
Postato: 27 October 2012 alle 5:31pm | IP Salvato Riporta Toby Dammit

Io per esempio non potendo più aspettare l'uscita in dvd da noi (cosa alquanto difficile), ho acquistato il dvd r1. E poi il titolo originale è molto più bello di quello nostrano.



__________________
Theo van Gogh Vive
Top ^ Letto Toby Dammit's Profilo Cerca per altri Messaggi per Toby Dammit
 
alicecooper
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 22 July 2011
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 19968
Postato: 27 October 2012 alle 5:49pm | IP Salvato Riporta alicecooper

Toby Dammit (Ha scritto):

Io per esempio non potendo più aspettare l'uscita in dvd da noi (cosa alquanto difficile), ho acquistato il dvd r1. E poi il titolo originale è molto più bello di quello nostrano.


Io ce l'ho nella vhs multivision.
Non l'ho preso in dvd perché mi piace tantissimo il doppiaggio italiano.

Stranamente nella versione in vhs il titolo non è "I, Madman", ma "Hardcover".
Il titolo nostrano è molto convenzionale ma ha un suo fascino.


__________________
"Non era una bestia qualsiasi, nonostante la criniera e la straordinaria fila di denti; lo trafiggeva con occhi che brillavano di uno sdegno che nessun animale avrebbe potuto provare."
Top ^ Letto alicecooper's Profilo Cerca per altri Messaggi per alicecooper
 
Norman Bates
Esperto
Esperto
Avatar

Registrato: 11 July 2011
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 357
Postato: 27 October 2012 alle 6:11pm | IP Salvato Riporta Norman Bates

Toby Dammit (Ha scritto):

Io per esempio non potendo più aspettare l'uscita in dvd da noi (cosa alquanto difficile), ho acquistato il dvd r1. E poi il titolo originale è molto più bello di quello nostrano.



Non solo.. il doppiaggio non lo ricordo esattamente azzeccato. In lingua originale presumo renda di più.
Top ^ Letto Norman Bates's Profilo Cerca per altri Messaggi per Norman Bates
 
alicecooper
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 22 July 2011
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 19968
Postato: 27 October 2012 alle 6:22pm | IP Salvato Riporta alicecooper

Norman Bates (Ha scritto):
Toby Dammit (Ha scritto):

Io per esempio non potendo più aspettare l'uscita in dvd da noi (cosa alquanto difficile), ho acquistato il dvd r1. E poi il titolo originale è molto più bello di quello nostrano.



Non solo.. il doppiaggio non lo ricordo esattamente azzeccato. In lingua originale presumo renda di più.

Invece per me il doppiaggio italiano è magnifico. La voce di Malcolm Brand è particolarmente azzeccata.
Non ho mai visto il film in lingua originale però.


__________________
"Non era una bestia qualsiasi, nonostante la criniera e la straordinaria fila di denti; lo trafiggeva con occhi che brillavano di uno sdegno che nessun animale avrebbe potuto provare."
Top ^ Letto alicecooper's Profilo Cerca per altri Messaggi per alicecooper
 
Winslow
Frequentatore
Frequentatore
Avatar

Registrato: 16 October 2012
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 160
Postato: 28 October 2012 alle 9:52am | IP Salvato Riporta Winslow

Purtroppo non ricordo molto di questo film, a parte il
mostro con la faccia ricucita e il dolce e bellissimo
visetto di Jenny Wright!
Se non ricordo male lo vidi sulla RAI in seconda serata...
ma davvero molto tempo fa, una ventina d'anni almeno!
Da riscoprire assolutamente!!!

__________________
Top ^ Letto Winslow's Profilo Cerca per altri Messaggi per Winslow
 
alicecooper
Iper-Orrorifico
Iper-Orrorifico
Avatar

Registrato: 22 July 2011
Residenza: Italy
Stato Connessione: Sconnesso
Messaggi: 19968
Postato: 28 October 2012 alle 3:05pm | IP Salvato Riporta alicecooper

Winslow (Ha scritto):
Purtroppo non ricordo molto di questo film, a parte il
mostro con la faccia ricucita e il dolce e bellissimo
visetto di Jenny Wright!

Eh bè... Jenny Wright è bellissima ed è anche un'ottima attrice. Anche ne Il buio si avvicina fa una bella parte.
E compare anche nel Tagliaerbe e in The Wall. Sempre bellissima.

P.S. Voglio questi libri!!!!!






__________________
"Non era una bestia qualsiasi, nonostante la criniera e la straordinaria fila di denti; lo trafiggeva con occhi che brillavano di uno sdegno che nessun animale avrebbe potuto provare."
Top ^ Letto alicecooper's Profilo Cerca per altri Messaggi per alicecooper
 

Se vuoi postare una risposta prima devi login
Se non sei ancora registrato prima devi registrarti

  Posta RispostaInserisci Nuova Discussione
Versione Stampabile Versione Stampabile

Cambia Forum
Non Puoi postare nuove Discussioni nel Forum
Non Puoi rispondere alle Discussioni del Forum
Non Puoi cancellare i tuoi Messaggi nel Forum
Non Puoi modificare i tuoi Messaggi nel Forum
Non Puoi creare sondaggi nel Forum
Non Puoi votare sondaggi nel Forum

Powered by Web Wiz Forums version 7.97
Copyright ©2001-2006 Web Wiz Guide

Pagina generata in 0,0938 secondi.