NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |
: HMDB - HORROR MOVIE DATABASE  - il Primo Database Italiano di Film Horror :
Seleziona un criterio di ricerca..

Undercover Mistress
Regia: G. Ciancamerla- Nazione:Italia - Anno: 2016- Autore: Vincenzo De Divitiis

All’interno di una sala in cui è allestita una mostra fotografica un uomo dall’aspetto elegante e tenebroso adocchia una bella ragazza e cerca di corteggiarla con lo sguardo. Le avances, tuttavia, si fanno sempre più insistenti al punto che la giovane si spaventa e scappa per strada, dando così inizio ad un movimentato inseguimento. Quando però il belloccio riesce a raggiungere la sua preda, i ruoli si ribaltano e per il protagonista inizia una serata completamente diversa da quella che si aspettava.

Quante volte leggiamo sui giornali o sentiamo in Tv di uomini che all’interno di un locale, discoteca o pub, importunano belle ragazze e le costringono a scappare e chiedere aiuto? Tante purtroppo. Proprio da questo triste spaccato della nostra realtà il giovane regista Giulio Ciancamerla, già attivo nel settore da diversi anni come aiuto regia e autore di documentari, trae spunto per questo suo nuovo cortometraggio dal titolo “Undercover Mistress”. Una storia dunque di ordinaria follia nella quale non è casuale la scelta di non dare nomi ai protagonisti e una precisa connotazione geografica, proprio a voler rafforzare l’idea di un evento che si ripete con frequenza e in tanti luoghi diversi. Ma non è l’unica buona intuizione di Ciancamerla dal momento che la storia, scritta dallo stesso regista e dal produttore Lucio Massa, nonostante la breve durata, si diverte a spiazzare lo spettatore attraverso il ribaltamento dei ruoli di cui sopra e un paio di colpi di scena non di poco conto. cortoIl vero piatto forte è comunque rappresentato dalle scene di violenza, nelle quali spiccano gli ottimi trucchi di David Bracci, che non sono mai fine a se stesse e sono sempre in linea con lo sviluppo narrativo del film. Insomma, gli amanti dello splatter vengono accontentati ma ne viene fatto un uso intelligente in modo da non disgustare e allontanare anche il resto del pubblico. Molto efficaci anche le musiche psichedeliche ed inquietanti di irs – Negativeself – A Happy Death, così come sono più che soddisfacenti le interpretazioni dei bravissimi protagonisti Leonardo Pace, Stefania Visconti e Asia Liguori, tutti bene calati nel clima marcio e malato del cortometraggio.
Tra qualche colta citazione cinematografica del nostro cinema horror classico, quella di “Profondo Rosso” balza subito all’occhio”, e un pizzico di curiosità nel sapere come sarebbe stata raccontata la storia con più minuti a disposizione, “Undercover Mistess” si rivela nel complesso un’operazione più che riuscita e non soltanto legata al cinema di genere in quanto mero strumento di intrattenimento.

Visiona il trailer di UNDERCOVER MISTRESS







Votazione:  |  Registrati al forum e commenta la recensione

Tags.............................. giulio ciancamerla, mistress, david bracci, corto italiano

*Inserisci La Tua e-mail               
*Inserisci la e-mail del destinatario