NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

Horrormovie.it sostiene l’occupazione del Teatro Valle

Teatro Valle RomaSono ormai diversi giorni che la protesta dei lavoratori del Teatro Valle di Roma continua inarrestabile.
Non vogliono mollare e con tutti i mezzi difendono i loro diritti, non si accontentano di promesse vaghe ma pretendono certezze sul loro futuro. Durante le serate di occupazione moltissimi sono stati i volti dello spettacolo, non solo teatrali, che hanno aderito e sostenuto l’occupazione del teatro al chiuso più antico di Roma. Diversi linguaggi artistici hanno accompagnato e continuano imperterriti ad accompagnare le serate del Teatro Valle. Sono saliti sulla scena, per citarne solo alcuni, Fabrizio Gifuni, Claudio Santamaria, Elio Germano, Francesco Pannofino, Isabella Ferrari, Ennio Fantastichini, Silvio Orlando, Pierluigi Pirandello, nipote di Luigi Pirandello, i cui “personaggi in cerca di autore” nel ‘21 esordirono sul palco del Teatro Valle.
La programmazione di queste sere è sempre ricca di emozioni, nessun artista si è tirato indietro ma condividono insieme al pubblico e i loro colleghi in protesta, le emozioni più belle che il teatro suscita, si balla, si piange si ride e si discute di altre problematiche attuali che investono il nostro paese. Vogliono dare tutti un contributo a sostegno dell’arte e degli artisti che non chiedono altro che i diritti tutelati da uno Stato che non sa fare altro che tagliare. Mentre il Teatro Valle NON VUOLE TAGLIARE con gli spettacoli, ma vuole continuare a difendere un luogo di cultura, passione e duro lavoro che va, come tutti i lavori retribuito e protetto.
Anche noi di Horrormovie.it, con la collaborazione di Horrorproject free magazine, ci sentiamo vicini alla lotta del Teatro Valle e sosteniamo fieri la loro lotta.
Spaventiamoli!!!… perché Com’è triste la prudenza!
Un grosso augurio.

Autore: la Redazione - Data: 21/06/2011 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags Teatro Valle, Roma, Occupazione, Tagli allo spettacolo