NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"L'ultimo terrestre", recensione Blu Ray Disc e date di presentazione con Gipi

L'ultimo terrestre"L'ultimo terrestre" è l'opera d'esordio nel lungometraggio del noto vignettista/fumettista Gian Alfonso Pacinotti, in arte Gipi, noto al grande pubblico tanto per le vignette su Repubblica quanto per la graphic novel di successo "La mia vita disegnata male”.
Dopo un buon successo di critica alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia, dove "L'ultimo terrestre" concorreva in gara, ma un tiepido riscontro del pubblico al botteghino, lo strambo fanta-fumetto di Gipi arriva in Blu-Ray e DVD grazie a Fandango e Cecchi Gori Home Video.

"L'ultimo terrestre", che non è altro che l'adattamento della graphic novel "Nessuno mi farà del male" di Giacomo Monti, è un'opera singolare, stramba e originale. Siamo indiscutibilmente nel territorio della fantascienza, con una storia che racconta la vita dell'introverso quarantenne Luca Bertacci quando l'Italia (ma presumibilmente il mondo intero) sta venendo in contatto con gli extraterrestri. Invasioni aliene, dunque, che negli ultimi tempi sembrano essere tornate di moda sia all'estero ("Skyline", "World Invasion", "L'ora nera", "Battleship") che in Italia ("6 giorni sulla Terra", "L'arrivo di Wang"). Ma a differenza di altri casi, quelli de "L'ultimo terrestre" sono alieni particolari: buoni o cattivi non si sa, anche se alla fine del film avremo le idee ben chiare, di piccola statura, grigiastri, glabri, con teste grandi e immensi occhi neri...il classico "grigio" alla X-files, in pratica, ma con una funzione di fondo diversa da tutto e tutti. Gli alieni sono l'innesco per il cambiamento di un'italietta provinciale, mentalmente arretrata e popolata da grotteschi, squallidi e inetti personaggi. Questa è l'Italia vista dalle stelle e quest'Italia va cambiata, non c'è dubbio. In un parco di meschinità ne esce bene chi è alieno di per se, freaks e insicuri, che malgrado stiano con i piedi per terra hanno certamente la testa tra le stelle.
"L'ultimo terrestre" si fa apprezzare seppur mostri segni di indecisione stilistica e di genere (ovvero essere opera di genere o più autoriale?), ma risulta comunque mosca bianca nel panorama dei film italiani. Così leggero, strambo e grottesco...

Il Blu Ray Disc targato Fandango/Cecchi Gori si presenta nella norma dei buoni prodotti dell'etichetta. Il video è pulitissimo e nitido proprio come ci si aspetterebbe da un'opera datata 2011 e l'audio in DTS HD soddisfa, anche se in alcuni momenti appare un pò basso, ma questo è dato semplicemente dall'audio in presa diretta del film stesso. Buono il reparto extra che conta un making of (11 minuti circa di durata), un backstage (14 minuti circa), che mostra sopralluoghi e testimonianze degli attori, scene tagliate e il trailer, a cui si aggiungono le trovate di marketing virale diffuse nel periodo in cui il film uscì al cinema. In particolare, possiamo trovare la trasmissione radio "la zanzara", che poi è quella che sentiamo nei titoli di testa del film, ma qui presentata nella versione integrale di 19 minuti, e un servizio del tg3 che annuncia l'arrivo degli alieni. Non si tratta, quest'ultimo, dello stesso video che ha fatto il giro del web alcuni mesi fa (che purtroppo non è stato inserito nel blu ray) ma di un brevissimo filmato in cui compare lo stesso regista nei panni di un addotto.
Il DVD presenta gli stessi contenuti speciali.

CARATTERISTICHE BLU RAY DISC
Video: HD 1080 24p - 2.35:1
Audio: Italiano DTS HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: Italiano per non udenti, Inglese
Extra: Trailer, Scene eliminate, Making of, Backstage, La zanzara, TG3

Leggi la recensione di Horrormovie.it di L’ultimo terrestre.

Inoltre, in occasione della pubblicazione in Dvd e in alta definizione Blu Ray Disc Fandango Home Entertainment del film “L’ultimo terrestre”, il regista Gian Alfonso Pacinotti incontrerà il pubblico di Roma, Milano, Torino e Firenze:
MILANO, Martedì 7 Febbraio, alle ore 18.00, presso la FNAC, Via Torino angolo Via della Palla; l’incontro sarà moderato da Filippo Mazzarella, critico e diretto Artistico di Cartoomics 2012
TORINO, Mercoledì 8 Febbraio, alle ore 18.00, presso la FNAC, Via Roma 56; l’incontro sarà moderato dal giornalista Fabrizio Vespa
FIRENZE, Giovedì 9 Febbraio, alle ore 18.00 presso il Mel Bookstore, Via de' Cerretani, 16r; l’incontro sarà moderato dal critico Fulvio Paloscia.
ROMA, Mercoledì 14 Febbraio, alle ore 18.00, presso La Feltrinelli, Galleria di Piazza Colonna, 31/35; l’incontro sarà moderato da Francesco Alò, critico e direttore artistico della NUCT Scuola Internazionale Cinema e Televisione

(l’ingresso al pubblico è libero)

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 24/01/2012 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags ultimo terrestre, gipi, pacinotti, mostra del cinema di venezia, blu ray, dvd, recensione, alieni in italia, presentazione