NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"Le avventure di un uomo invisibile" e "Il terrore sul mondo", recensione dei DVD

Le avventure di un uomo invisibile dvdLa Pulp Video, etichetta distribuita da Cecchi Gori Home Video, tra i titoli editati nelle ultime settimane ha compreso due film cult ormai irreperibili o completamente assenti dal mercato home video italiano: "Le avventure di un uomo invisibile" e "Il terrore sul mondo".

"Le avventure di un uomo invisibile" porta la firma di un guru del fantastico, un regista che è un punto saldo per tutti gli amanti del cinema di genere: John Carpenter. Nella filmografia del regista di "Halloween" questo "Le avventure di uomo invisibile" è tra i meno noti, forse a ragione, visto che si tratta di un film decisamente poco riuscito se inquadrato nell'incredibile carriera di Carpenter, ma che comunque preso a se risulta pur sempre una gradevolissima opera.
Commissionato dalla Warner Bros. e con un cast di rilievo che comprende il comico Chevy Chase, Sam Neil e una Daryl Hannah al massimo del suo splendore, "Le avventure di un uomo invisibile" si propone di svecchiare l'icona creata da Stevenson traducendo per immagini il racconto "Ricordi di un uomo invisibile" dello scrittore H.F. Sanit. Il risultato è un film di fantascienza che si mescola alla commedia soprattutto grazie alla presenza di Chevy Chase, che comunque qui è più contenuto del solito, dando al suo personaggio una dignità perfettamente al servizio della sceneggiatura. Gli ottimi effetti speciali e le dinamiche complottistiche da spy story danno una marcia in più a un film che in alcuni punti ha delle carenze di ritmo, l'ottimo lavoro degli interpreti però riesce a tenere sempre desta l'attenzione dello spettatore.
Quello che deluse i fan del Maestro è la generale mancanza di personalità dell'opera. Carpenter ha una carica autoriale molto forte e i suoi film sono sempre stati molto riconoscibili per diverse ragioni che possono andare dalla costruzione della tensione all'uso della musica; in "Le avventure di un uomo invisibile" la firma di Carpenter non si nota e il film sembra diretto da un regista qualunque. La classica opera su commissione, buona ma sicuramente poco sentita.

"Il terrore sul mondo" rappresenta la conclusione della trilogia sul Mostro della laguna nera. Ad aprile la Pulp Video aveva già distribuito "La vendetta del mostro", il secondo capitolo della saga, e ora completa giustamente l'opera con l'episodio finale che da molti, a ragione, è considerato migliore del secondo, pur Il terrore sul mondo dvdperdendo il regista simbolo Jack Arnold.
La produzione di "Il terrore sul mondo" - che in originale si intitola "The Creature Walks Among Us" - decise di tagliare il budget dopo gli eccessi spesi con il capitolo precedente e oltre ad escludere stavolta il 3D, imposero gran parte delle scene in interni e con un numero inferiori di attori. Il look generale della pellicola ne risente, ma la bella sceneggiatura di Arthur A. Ross da una marcia in più al film. Innanzitutto si sceglie di rinnovare completamente il plot, dopo il mezzo passo falso nel film precedente che tendeva a replicare quello del film originale. Se i primi venti minuti fanno presagire la medesima situazione dei film precedenti, poi si prende un'altra strada tra mad doctors e mutazioni chirurgiche che trasformano la creatura in una sorta di mostro di Frankenstein. L'aspetto tragico della vicenda è accentuato e il finale amaro e poetico da una chiusa ideale alla trilogia.

Molto buone le edizioni DVD curate dalla Pulp, che restituiscono il corretto formato video e presentano una resa dell'immagine molto buona, anche nel caso di "Il terrore sul mondo" che ha sulle spalle un bel pò di anni. Buona anche la traccia audio italiana elaborata in 5.1, chiara e priva di disturbi.
A differenza della maggior parte delle uscite Pulp, che di solito comprendono extra limitati a trailer e photogallery, questa volta abbiamo una ricchezza maggiore. "Le avventure di un uomo invisibile", oltre al canonico trailer, ha un documentario della durata di 5 minuti sugli effetti speciali (sottotitolato in italiano) e alcune scene tagliate (senza sottotitoli), extra comunque già presenti nella precedente edizione Warner ormai fuori catalogo.
"Il terrore sul mondo" comprende invece trailer, photogallery, le riprese originali da super 8 e il commento audio di Tom Weaver e Bob Burns (non sottotitolato).

Caratteristiche DVD LE AVVENTURE DI UN UOMO INVISIBILE
Video: 2.35:1 (16:9)
Audio: 5.1 Italiano, 2.0 Italiano, Inglese.
Sottotitoli: Italiano.
Extra: Trailer, Scene tagliate, Documentario "Come diventare invisibile".

Caratteristiche DVD IL TERRORE SUL MONDO
Video: 1.33:1 (4:3)
Audio: 5.1 Italiano, 2.0 Italiano, Inglese.
Sottotitoli: Italiano.
Extra: Commento audio di Tom Weaver e Bob Burns, Trailer originale, Photogallery, Riprese in Super 8.

Se vuoi leggere la recensione di “Il terrore sul mondo”, clicca al questo link.

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 17/06/2012 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags avventure di un uomo invisibile, dvd, john carpenter, daryl hannah, chevy cahse, recensione, pulp video, il terrore sul mondo, il mostro della laguna nera