NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"La Furia dei Titani", recensione del Blu Ray 3D

La furia dei titaniA quattro mesi di distanza dall'uscita nei cinema, la Warner Bros. lancia sul mercato home video "La Furia dei Titani" in tre soluzioni: DVD singolo, Blu Ray Disc e in Blu Ray 3D. Inoltre viene proposto anche in cofanetto DVD o Blu Ray in coppia con "Scontro tra Titani".

"Scontro tra Titani", diretto da Louis Leterrier nel 2010, fu un gran successo di pubblico e dunque un sequel è arrivato in maniera più che naturale. Si cambia regia, che stavolta passa al Jonathan Liebesman di "Non aprite quella porta: L'inizio" e "World Invasion", e il risultato è buono tanto quanto il film capostipite: azione, avventura, ottimi effetti speciali e tanti mostri della mitologia classica. In più, però, questo sequel ha un 3D da paura che fa placare gli animi di chi era rimasto scottato dalla conversione frettolosa e modesta a cui era stato sottoposto "Scontro tra Titani". La spettacolarità di alcuni scontri è implementata dalla stereoscopia, che in almeno un paio di casi (il combattimento con la Chimera e il faccia a faccia con Cronos) riesce a fare la differenza; l'utilizzo della profondità, inoltre, non è mai un inutile orpello fine a se stesso, come spesso accade, ma riesce invece a rendere "vivo" il paesaggio e permettere allo spettatore di abitarlo tanto quanto i personaggi.
3D a parte, “La Furia dei Titani” è un film davvero valido, un blockbuster che diverte e racconta anche una bella storia. Ovviamente, come spesso accade per i neo-peplum hollywoodiani, la storia greca e la mitologia sono al servizio completo del film e dunque vedremo eventi e personaggi celebri fare tutt’altro in confronto alla tradizione. A tal proposito, gli sceneggiatori Dan Mazeau e David Johnson hanno dato coerenza a una storia difficile da gestire per un duplice motivo: c’era la necessità di legarsi a un film precedente rispettandone la struttura e c’erano nuovi personaggi da tirare dentro senza offuscare i protagonisti. Il risultato vince su entrambi i fronti e se la meccanica di “Scontro tra Titani” torna, vengono aggiunti personaggi sia tra le fila dei buoni che dei cattivi di semplice ma efficace caratterizzazione.
Buono il reparto attoriale che ai già noti Sam Worthington, Liam Neeson e Ralph Fiennes aggiunge Rosamunde Pike, Edgar Ramirez, Toby Kebbell e Bill Nighy. Inutile ribadire che a livello tecnico il film è ottimo, con una regia calibrata e un utilizzo massiccio di spettacolari effetti visivi.

La Warner Bros. porta sul mercato un Blu Ray 3D perfetto, come spesso accade per i film di punta di questa etichetta. A livello audio e video non c’è una pecca che sia una, così il video in alta definizione e l’audio in Dolby Digital 5.1 offrono uno spettacolo che in condizioni ottimali replica quello cinematografico. Anche il 3D è di primissimo livello, anzi la visione in stereoscopia riesce ad esaltare i fondali e, paradossalmente, i colori.
Molto buono il comparto extra, che comprende il Maximum Movie Mode (ormai caratteristico di diversi Blu Ray Warner), ovvero una funzione che permette allo spettatore di interagire con il film in alcuni punti specifici attivando backstage, storyboards e quant’altro durante la visione. Ci sono inoltre tre scene eliminate e la sezione Focus Points, ovvero una serie di speciali divisi in due gruppi: “Path of Men” (6 brevi documentari che inquadrano gli eventi dalla parte dei personaggi umani del film) e “Path of Gods” (4 brevi documentari che portano tra le fila degli Dei).
Il Blu Ray 3D di “La Furia dei Titani” comprende 2 dischi (il Blu Ray 2D e quello 3D), più la copia digitale del film.

Caratteristiche Blu Ray Disc 3D di LA FURIA DEI TITANI
Video: 1080p Hight Definition 1.85:1 (16:9)
Audio: Dolby Digital 5.1 Italiano, Spagnolo, Tedesco, Francese, Catalano. DTS HD Master Audio 5.1 Inglese.
Sottotitoli: Italiano per non udenti, Tedesco per non udenti, Inglese per non udenti, Francese, Spagnolo, Catalano, Tedesco, Danese, Olandese, Finlandese, Svedese, Norvegese, Islandese.
Extra: Maximum Movie Mode, Tre scene eliminate, Focus Points: Path of Men, Path of Gods.

Se vuoi leggere la recensione del film, clicca sul link sottostante.
LA FURIA DEI TITANI

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 31/07/2012 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags furia dei titani, 3d, blu ray, dvd, warner bros, recensione