NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"Lo squalo" in Blu Ray e "Battleship", recensioni home video

Lo squalo Blu rayPer le ultime settimane d'estate, la Universal Pictures ha lanciato sul mercato home video due avventure acquatiche che tra azione e paura cavalcano il vecchio e il nuovo cinema fantastico.

Iniziamo con quello che può essere considerato un piccolo evento per i fan di Spileberg, ovvero l'edizione in alta definizione di "Lo squalo", proposto per la prima volta in Blu Ray Disc in Italia.
Il capolavoro di Spielberg ha segnato in modo indelebile il modo di fare certo cinema di paura: il motivetto ossessivo di John Williams, le magnifiche sequenze in cui lo squalo attacca e le indimenticabili interpretazioni di Roy Scheider, Robert Shaw e Richard Dreyfuss contribuiscono a costruire il mito de "Lo squalo". Dal 1975 in poi si diffonde la moda del beast movie, acquatico e terrestre, in cui le più disparate razze animali diventano la peggior minaccia per l’essere umano. Piranha, alligatori, grizzly, cani randagi, barracuda, api… una miriade di animali che la moda cinematografica vuole promuovere a peggiori nemici dell’uomo, con esiti non sempre artisticamente soddisfacenti, a volte memorabili ma comunque mai comparabili al capostipite spielberghiano.
In “Lo squalo” tutto sta al posto giusto, ogni tassello del mosaico è praticamente perfetto e il risultato non può che colpire in positivo anche a distanza di ben 38 anni. Quelle fauci assassine appassionano e riescono a spaventare ancora, dimostrando che il film di Spielberg non è affatto invecchiato, anzi riesce a primeggiare anche in un periodo di ritorni squaleschi al cinema…in 3D!

Se da una parte c’è un caposaldo del genere, un film ormai passato alla storia, dall’altra abbiamo uno dei più moderni rappresentati dell’action fantascientifico, parliamo sempre di blockbuster hollywoodiano che trova come location principale l’oceano, ma siamo però in territori comunque molto lontani in confronto al film di Spielberg. “Battleship” è uscito nei cinema con un certo successo di pubblico la scorsa primavera, tentando di cavalcare l’onda Transformers dei film di fantascienza basati su giochi anni ’80. Così come la trilogia di film firmata da Michael Bay, anche “Battleship” trae ispirazione da un gioco della Hasbro, la nota “Battaglia navale”, e anche in questo caso si ha a che fare con extraterrestri con sembianze più o meno robotiche.
Viene inviato un messaggio nello spazio e come risposta giungono alcune navette aliene con intenzioni ostili, a dover debellare l’invasione ci penseranno alcuni caccia torpedinieri in esercitazione al largo delle isole Hawaii.
Battleship DVDIl film è un roboante action che punta tutto sulle scene spettacolari che vedono coinvolti gli scontri tra marina americana (e giapponese) e invasori alieni: esplosioni, scontri corpo a corpo con extraterrestri che sembrano usciti da un gioco della serie “Halo”, spettacolari battaglie su acqua e un pizzico di ironia che in casi come questo appare del tutto necessaria. È vero che “Battleship” sembra quasi un enorme spot per la marina americana, ma diverte e neanche poco, e poi Peter Berg, che aveva già mostrato un’ottima mano con “Hancock” e “The Kingdom”, sa dirigere le scene d’azione con gran mestiere.

“Lo squalo”, che ha già usufruito di diverse uscite per l’home video, ultima un’interessante e completissima edizione doppio DVD nel 2007, esce per la prima volta in Blu Ray e, per la gioia dei fan, recupera il doppiaggio originale d’epoca che era scomparso proprio nelle più recenti edizioni DVD in favore in un ridoppiaggio per consentire la codifica in 5.1. Questa nuova edizione in alta definizione è completissima e ottima sotto quasi ogni punto di vista. Il video è incredibilmente pulito e limpido come se si trattasse di un film appena uscito al cinema, restituendo anche la nitidezza originaria delle scene buie dell’introduzione, che era andata persa con le edizioni home video precedenti. Audio in 5.1 per quanto riguarda il doppiaggio del 2004 e ovviamente mono per il doppiaggio originale d’epoca, ma in entrambi i casi siamo su standard qualitativi molto alti. Unico difetto audio, che riguarda proprio la traccia italiana originale, risiede nel fatto che è andato misteriosamente perduto lo scambio di battute finale tra Hooper e Brody mentre nuotano verso Amity: effetti sonori e musica senza parlato.
Sotto l’aspetto dei contenuti extra penso che non si potesse chiedere di più, dal momento che abbiamo una varietà di circa 3 ore di extra che spaziano tra due documentari della durata di circa 2 ore l’uno (Il making of de Lo squalo, Lo squalo funziona ancora, quest’ultimo diviso in 7 parti e in esclusiva per questa edizione Blu Ray), scene eliminate, due mini documentari (Il restauro, Dal set) della durata di 10 minuti circa l’uno, il trailer originale e un’utile sezione chiamata Gli archivi, che contiene materiale fotografico come storyboards, foto di produzione, locandine e flani internazionali e accessori promozionali.
Nella confezione ci sono 2 dischi, sul secondo è contenuta la copia digitale del film.

“Battleship”, uscito in DVD e in alta definizione Blu Ray Disc, come prevedibile è un prodotto tecnicamente impeccabile. In questa sede viene preso in esame il DVD che si presenta con un audio potentissimo in 5.1 che va ad esaltare la massiccia presenza di effetti sonori – a tratti quasi assordanti – di cui il film di Berg si avvale. Video limpido che restituisce i toni blu metallico del film e nitidezza d’immagine sopra gli standard per un DVD.
Purtroppo gli extra si limitano al solo trailer del videogame, mentre il grosso è stato incluso solamente sul Blu Ray.

Caratteristiche Blu Ray Disc LO SQUALO
Video: 1080p Hight Definition 2.35:1
Audio: DTS HD Master Audio 5.1 Italiano (doppiaggio 2004), Spagnolo; DTS HD Master Audio 7.1 Inglese, Francese; DTS 2.0 Mono Italiano (doppiaggio originale), Inglese, Spagnolo, Francese.
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Danese ,Olandese, Finlandese, Islandese, Norvegese, Portoghese, Svedese.
Extra: The shark is still working: L’impatto e l’eredità de Lo squalo; Il making of de Lo squalo; Scene tagliate e curiosità; Dal set; Il restauro; Gli archivi: Storyboard, foto di produzione, marketing, Il fenomeno Jaws; Trailer cinematografico originale.

Caratteristiche DVD di BATTLESHIP
Video: 2.40:1
Audio: Dolby Digital 5.1 Italiano, Inglese.
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Rumeno.
Extra: Trailer del videogame.

Se vuoi leggere la recensione di BATTLESHIP clicca su questo link.

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 19/09/2012 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags lo squalo, blu ray disc, steven spielberg, battleship, dvd, home video, recensione, universal pictures