NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"E.T. - L'extraterrestre", recensione della Anniversary Edition Blu Ray

ET Blu rayDopo la trilogia di Indiana Jones e "Lo squalo", la Universal Pictures ha recentemente immesso sul mercato home video in alta definizione blu ray disc un altro dei capolavori di Steven Sbielberg: "E.T. - L'Extraterrestre".
A parere di chi scrive, Spielberg è uno di quei pochi registi che può contare in curriculum diversi veri capolavori del cinema moderno, film che sono riusciti a far emozionare intere generazioni di spettatori, che hanno pesantemente influenzato l'immaginario collettivo e creato un vero e proprio nuovo modo di fare cinema e concepire determinati generi. "E.T." rientra in quel gruppo di film, un'opera affascinante, emozionate e divertente, capace di sopravvivere agli anni e alla nuova tendenza del cinema americano fantascientifico di fondersi con l'action.
Che poi "E.T." fondamentalmente è una favola che parla di amicizia e valorizza la possibilità di coesistenza anche tra razze differenti, come daltronde Spielberg aveva già fatto con un altro pezzo da 90 come "Incontri ravvicinati del terzo tipo", solo che lì il tono fantascientifico era più marcato e adulto.

"E.T. - L'Extraterrestre" è un bellissimo film in cui tutte le componenti appaiono in sinergia perfetta. Le tematiche ricorrenti nel cinema spielberghiano, comprendenti soprattutto i valori familiari e l'universo infantile, sono qui presenti ed esaltate al servizio di una storia, scritta da Melissa Mathison, coinvolgente e ricca di battute e scene diventate presto cult. Sfido chiunque sia almeno nato negli anni '80 a sentirsi minimamente emozionato quando la bicicletta di Elliot spicca il volo sulle note della splendida colonna sonora di John Williams.
"E.T." ha poi un'importanza storica per il genere fantascientifico non indifferente perchè fino ad allora - parliamo del 1982 - gli extraterrestri al cinema erano per lo più inquadrati sotto un punto di vista altamente negativo. Mostri invasori a partire dagli anni '50 di "La cosa da un altro mondo" fino ai grandi successi commerciali di quel periodo con gli xenomorfi di "Alien" e i rettiliani del televisivo "Visitors". Se escludiamo eccezioni come il pacifista Klaatu in "Ultimatum alla Terra" (che comunque voleva distruggere il genere umano, anche se per una nobile causa!) e i bonari esseri di "Incontri ravvicinati del terzo tipo", difficilmente ci vengono in mente alieni cinematografici buoni pre-"E.T."! Spileberg è stato un precursore e il suo film ha dato una sfaccettatura differente e originale al cinema degli alieni, tanto che il goffo e simpatico esserino creato dal grande Carlo Rambaldi è diventato un'icona pop a tutti gli effetti. Gloria a "E.T. - L'extraterrestre"!

La Universal Pictures compie un'operazione simile a quella recentemente portata a termine con la riedizione de "Lo squalo" e distribuisce "E.T." in occasione del suo 30° anniversario in edizione combo pack blu ray disc + DVD + copia digitale. Ma la cosa che farà felici tutti gli appassionati è la scelta di ridistribuire la versione originale del film come lo abbiamo visto all’epoca, non considerando le discutibili modifiche effettuate nel 2002 in occasione del ventennale del film. Dieci anni fa, infatti, il film fu ridoppiato e furono fatte alcune modifiche in digitale che andavano dalla ridicola scelta di cancellare digitalmente le armi dei militari sostituendole con walkie-talkie, all'inserimento di una scena in più scartata all'epoca e ora integrata con un E.T. ricostruito in computer grafica.
Ora "E.T." è nuovamente come lo abbiamo conosciuto e amato e come per 10 anni non è stato possibile vedere in DVD.
Il Blu ray disc ha una qualità davvero ottima sia per quanto riguarda il video, rimasterizzato e magnificamente limpido e rispettoso dei colori caldi originali, che l'audio, che nella traccia italiana è codificato in DTS Sorround 5.1. Come facilmente prevedibile, esauriente il comparto extra che conta una mole davvero considerevole di documenti sul film. Si parte da un'interessante intervista a Steven Spielberg che parla di "E.T." e dell'importanza che questo film ha avuto su tutta la sua carriera, poi ci sono una serie di materiali d'epoca ("E.T. Journal") che contano dietro le quinte e filmati vari. Ci sono inoltre uno speciale sulla creazione dell'extraterrestre, uno sulla musica di John Williams, due scene eliminate (tra cui la famosa scena del bagno con E.T. digitale che fu inserita nell'edizione DVD del ventennale) e poi ancora una serie di materiali del 20° anniversario, tra cui la reunion del cast e i realizzatori e la première per i fan. Non mancano, ovviamente, il trailer e la galleria fotografica.

Caratteristiche Blu Ray Disc E.T. - L'Extraterrestre
Video: 1080p Hight Definition 1.85:1
Audio: DTS HD Master Audio 7.1 Inglese e Tedesco, Italiano (doppiaggio originale 1982) DTS Sorround 5.1, Turco Dolby Digital 5.1.
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Tedesco, Rumeno, Turco.
Extra: Steven Spielberg ed E.T., E.T. Journal, Scene eliminate, Uno sguardo al passato, La creazione di E.T., E.T. Reunion, La musica di E.T., La premiere del 20° anniversario, Galleria fotografica, Trailer.

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 17/11/2012 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags e.t. l'extraterrestre, anniversary edition, blu ray, dvd, trentesimo anniversario, steven spielberg, invasioni aliene, recensione