NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"Resident Evil: Retribution 3D", "Senza freni" e "Total Recall", le recensioni dei Blu Ray

Senza freni blu rayUn inverno di grandi titoli fanta-action quello della Sony Pictures Home Entertainment, che lancia sul mercato dell’home video tre film che sicuramente faranno felici i fan dell’azione e della fantascienza. “Resident Evil: Retribution”, “Senza freni” e “Total Recall – Atto di forza”, disponibili da pochi giorni in DVD e in alta definizione Blu Ray Disc.

C’è un fil rouge che unisce le tre uscite della Sony ed è quello dell’azione da videogame. In un caso, che ovviamente è “Resident Evil: Retribution”, abbiamo un legame strettissimo, in quanto il film è proprio la trasposizione del celebre videogame Capcom, ma anche negli altri due casi possiamo notare come i rispettivi registi abbiano deciso di adottare ritmi e coreografie che si rifanno in maniera piuttosto evidente a quello che siamo abituati a fruire su console, vista anche la pesante ibridazione che il mondo dei videogiochi ha intrapreso verso quello del cinema.

“Senza freni” è sostanzialmente un film d’azione con impianto thriller che si fonda quasi esclusivamente sulle forsennate corse in bici dei protagonisti. Wilee (Joseph Gordon-Levitt) è un pony express che fa le sue consegne a New York in bicicletta, un mezzo personalizzato a cui ha tolto i freni, visto che lui li considera inutili e paradossalmente causa di incidenti. Quando va a ritirare una busta all’Università con l’ordine di consegnarla entro 90 minuti a Chinatown, il ragazzo si mette in mezzo a un guaio più grosso di lui. Seguito da un tenente di polizia corrotto (Michael Shannon) che vuole impossessarsi della busta, Wilee dovrà fare di tutto per seminarlo tra le strade della metropoli.
Caratterizzato da un ritmo velocissimo e da una serie di scene spericolate che vedono Wilee sfrecciare per il traffico di New York evitando incidenti mortali, “Senza freni” è un godibilissimo film che ricorda per la sua dinamica molti videogame action da sala giochi. L’obiettivo è correre, sempre e comunque, evitando pedoni, macchine e calcolando sapientemente tempi e distanze per non schiantarsi, grazie anche al sistema gps che lo stesso film utilizza per mostrare allo spettatore il tragitto del protagonista. A livello narrativo non tutto convince, dal momento che la rivelazione finale è quanto di più scontato si possa immaginare, e alcune dinamiche tra i personaggi – per esempio Wilee e il suo collega di colore – appaiono poco approfondite e fin troppo “facili”. Anche la delineazione del cattivo Maichael Shannon appare alquanto approssimativa e forzata, come se il film dovesse a tutti i costi identificare in qualcuno un villain, senza preoccuparsi però della plausibilità. Lo spettacolo comunque intrattiene e si passano 90 minuti di sicuro divertimento. In Italia “Senza freni” è stato destinato al solo mercato dell’home video.

Resident evil 5 blu rayCon “Resident Evil: Retribution” siamo al quinto capitolo cinematografico della serie ispirata al più famoso survival horror del mondo dei videogames. Al timone di regia c’è per la terza volta Paul W.S. Anderson, creatore del franchise cinematografico, marito della bella protagonista Milla Jovovich, e per la seconda volta consecutiva nella saga il film è girato in 3D. I fan della serie dei film hanno apprezzato molto (meno quelli della saga dei videogiochi) e questo quinto capitolo è ancora più grosso e fragoroso dei precedenti. L’azione è continua e spettacolare, i mostri (tra cui zombi, giganti con l’ascia, un macro-licker e altre armi biologiche) sono molti e tutti ben realizzati, la bellezza di Milla Jovovich si unisce a quella di Sienna Guillory, che torna a interpretare una malvagia Jill Valentine… insomma, gli ingredienti per un pop-corn movie adrenalinico ci sono proprio tutti. E pur vero però che ci troviamo di fronte a un prodotto sterilissimo a livello narrativo, con una ripetitività disarmante (corri-spara-corri-spara-ammazza-mena-corri-ammazza) e un manipolo di personaggi privi della men che minima caratterizzazione. Stavolta, lasciati a casa Claire e Chris Renfield, è la volta di Leon S. Kennedy, Ada Wong e Berry Burton, tre personaggi amati dai fan del videogioco che trovano un corrispettivo in carne ed ossa negli attori Johan Urb, Li Bingbing e Kevin Durand. La trama segue immediatamente gli eventi del precedente “Resident Evil: Afterlife” con Alice alle prese con le armate aeree della Umbrella comandate da Jill. Alice viene catturata e portata in un centro di addestramento situato sotto i ghiacci dell’Antartide. Stavolta però la minaccia da temere non è Albert Wesker ma una rediviva Regina Rossa, che vuole distruggere l’umanità utilizzato proprio Alice come arma. Ma Wesker (altro redivivo) manda una spedizione di mercenari, comandata da Leon, a recuperare Alice e farla evadere dal nuovo Alveare.
Molto vicino a un serial tv per impalcatura narrativa, “Resident Evil” punta tutto sull’azione e sul carisma (e la fisicità) della Jovovich, oltre che su un uso intelligente e spettacolare del 3D. Il successo è stato replicato, ora aspettiamo un sesto – e forse conclusivo – film.

Total Recall Blu Ray “Total Recall – Atto di forza” è qualitativamente il film migliore del lotto. Nuovo adattamento del racconto di Philip K. Dick "We Can Remember It For You Wholesale", già portato sul grande schermo con successo nel 1991 da Paul Verhoeven con Arnold Schwarzenegger e Sharon Stone nel cast, “Total Recall” versione 2012 si discosta da quanto conosciuto fino ad ora concentrandosi soprattutto sull’azione. Il regista Len Wiseman, creatore della saga di “Underworld” e regista del quarto “Die Hard”, ci immerge in un futuro scenograficamente alla “Blade Runner” in cui l’identità e i ricordi delle persone possono essere modificate a piacere grazie alla tecnologia. La storia di “Total Recall” ci racconta la vita ordinaria e noiosa dell’operaio Douglas Quaid che sogna avventure da agente segreto, così un giorno si reca alla Rekall, società che impianta ricordi fittizi su misura, proprio per vivere un’avventura mnemonica ad hoc. Ma Douglas non fa in tempo a finire la procedura che la polizia del Cancelliere irrompe nello studio della Rekall. Da quel momento l’uomo si ritrova braccato dalle forze dell’ordine e dalla sua bella moglie, che scopre essere un’agente sotto copertura, perché accusato di collaborazione con i terroristi guidati dall’eversivo Matthias.
Wiseman conferma le proprie personalissime qualità visive trasformando questo forsennato action movie in una darkegginate caccia all’uomo che usufruisce di ottimi effetti speciali e un cast decisamente azzeccato, con Colin Farrell, Kate Beckinsale e Jessica Biel a portar bandiera. Dimenticatevi però Marte, mutanti ed eccessi splatter come nel film di Verhoeven perché nel nuovo “Atto di forza” tutto ciò è rimpiazzato da maggiore verosimiglianza e paradossalmente maggior freddezza. Il risultato, comunque, è al di sopra delle aspettative.

I Blu Ray disc dei tre film questione, distribuiti da Sony Pictures Home Enterteinment, sono tecnicamente impeccabili, come sempre accade con i prodotti di questa casa di distribuzione, ma forse non soddisfano del tutto sotto l’aspetto dei contenuti extra, che ci si aspetterebbe a bizzeffe visti i titoli presi in esame.
Nulla da dire per “Senza freni” che ai trailer affianca due speciali, uno di 9 minuti e l’altro di 13, che approfondiscono il film con interviste ai realizzatori e alcune sequenze di dietro le quinte con gli stunt. “Resident Evil: Retribution” contiene due commenti audio, uno del regista e degli attori (Milla Jovovich e Boris Kodjoe) e l’altro del regista e del produttore Jeremy Bolt. Ci sono poi cinque scene eliminate/estese (circa 13 minuti totali) e un video con gli errori sul set (4 minuti circa). Anche in questo caso sono compresi i trailers Sony, così come in “Total Recall” che ha anche il commento audio del regista e la modalità approfondimento, ovvero una speciale modalità – attivabile solo per la versione cinematografica del film – che si attiva a inizio film e consente durante la visione di interagire con una serie di making of e filmati speciali che approfondiscono il film. In “Total Recall”, inoltre, c’è la possibilità di vedere il film sia nella versione cinematografica vista già in sala, sia nella versione director’s cut estesa, che dura circa 10 minuti in più.
In tutti e tre i casi abbiamo una qualità video spettacolare che utilizza tutti i vantaggi dell’alta definizione per film che usufruiscono molto della fascinazione data dall’aspetto visivo. “Resident Evil: Retribution” è disponibile anche nella versione in 3D che restituisce per la visione casalinga tutta la spettacolarità del cinema, con una limpidezza d’immagine unita all’effetto profondità incredibile.
Audio in 5.1 DTS-HD per tutti e tre i film.

Se vuoi leggere la recensione di “Resident Evil: Retribution clicca qui, se vuoi leggere la recensione di “Total Recall – Atto di Forza” invece clicca qui.


Caratteristiche Blu Ray di SENZA FRENI
Video: 1080p Hight Definition 2.40:1
Audio: DTS HD Master Audio 5.1 Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo.
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Arabo, Francese, Spagnolo.
Extra: Sulla linea di partenza (il cast e gli attori), In sella (gli stunt), Trailers

Caratteristiche Blu Ray 3D di RESIDENT EVIL: RETRIBUTION
Video: 1080p Hight Definition 2.40:1 2D e 3D. 3D codificato con MVC – alta risoluzione L/R eye.
Audio: DTS HD Master Audio 5.1 Italiano, Inglese e Spagnolo, Dolby Digital 5.1 Catalano.
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Spagnolo.
Extra: Commenti audio, Scene eliminate/estese, Errori sul set, Trailers

Caratteristiche Blu Ray di TOTAL RECALL – ATTO DI FORZA
Video: 1080p Hight Definition 2.40:1
Audio: DTS HD Master Audio 5.1 Italiano, Inglese e Spagnolo, Dolby Digital 5.1 Catalano.
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Spagnolo.
Extra: Commento del regista, Modalità approfondimento, Trailers, Versione integrale del film.

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 11/02/2013 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags resident evil retribution, 3d, milla jovovich, sienna guillory, senza freni, premium rush, joseph gordon-levitt, total recall, atto di forza, colin farrell, kate beckinsale, jessica biel, remake, blu ray, dvd, home video, philip dick, recensione