NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

Rubrica: Zona Inediti

Quarto appuntamento con la nuova rubrica quindicinale, “Zona Inediti”.
Anche questa domenica una serie di film horror di recentissima produzione che purtroppo non hanno ancora trovato distribuzione in Italia. In mezzo al gruppo c’è inoltre un “cult” – sempre inedito nel nostro paese – del passato recente o meno, che a consiglio del redattore va assolutamente recuperato.
Ogni scheda è composta da dati generali, trama e un brevissimo commento valutativo.
Vi ricordiamo che ognuno di questi film è acquistabile import in formato DVD e Blu Ray Disc dai maggiori mail order internazionali.

Baby Blues
Regia di: Lars E. Jacobson, Amardeep Kaleka
Nazione: USA
Attori protagonisti: Colleen Porch, Ridge Canipe, Joel Bryant, Kali Majors, Holden Thomas Maynard

TRAMA: In una fattoria nel profondo sud degli Stati Uniti, una giovane madre comincia a manifestare pericolosi sintomi di depressione post parto a pochi giorni dalla nascita del suo quarto figlio. Il primo ad intuire i problemi della donna è James, il suo figlio maggiore. Durante una notte, mentre il marito è fuori casa per lavoro, la donna impazzisce completamente e dopo aver ucciso il neonato, comincia a dare la caccia agli altri figli.

Veramente un grande film questo “Baby Blues”, che probabilmente non arriverà mai in Italia, vista l’esagerata violenza, specialmente per la violenza sui bambini. Però la tensione è al massimo, la mamma poi è diabolica (interpretata dall’ottima Colleen Porch) praticamente potrebbe aspirare a essere una nuova boogeywoman. Anche la durata è ottima, 1 ora e 16 minuti e il film parte subito a 1000. SUPER CONSIGLIATO

Day of the Dead
Regia di: Steve Miner
Nazione: USA
Attori protagonisti: Ving Rhames, Mena Suvari, Michael Welch, Annalynne McCord, Stark Sands, Nick Cannon, Christa Campbell

TRAMA: I militari chiudono tutte le vie di una cittadina per quella che sembra una esercitazione creando il disappunto nei cittadini. Ma la verità è che c’è una strana epidemia in città. Il caporale Sarah, che è del posto, ne approfitta per far visita al fratello e a sua madre gravemente malata. La situazione precipita e la normale epidemia si trasforma in un virus zombie.
Questo film è il remake de “Il Giorno degli Zombi” di George Romero, anche se rispetto a quel film condivide solo la presenza dei militari, visto che poi la trama differisce di molto. In questo film gli zombi ricordano quelli di “28 giorni dopo”, cioè sono del tipo “veloce” e il gore è a livelli molto alti. In questo film c’è la novità dello zombie vegetariano. Ottime le interpretazione di Mena Suvari e Ving Rhames. INFERIORE RISPETTO A IL GIORNO DEGLI ZOMBI MA RESTA COMUNQUE UN BEL FILM.

A L’Interieur
Regia di: Alexandre Bustillo, Julien Maury
Nazione: Francia
Attori protagonisti: Béatrice Dalle, Alysson Paradis, Nathalie Roussel, François-Régis Marchasson, Jean-Baptiste Tabourin, Dominique Frot, Claude Lulé, Hyam Zeytoun

TRAMA: Quattro mesi dopo un terribile incidente automobilistico in cui il suo compagno ha perso la vita, la sopravvissuta Sarah si ritrova in solitudine a passare la vigilia di Natale. Sarah è incinta, al nono mese e quella è l’ultima notte a casa prima di essere ricoverata per il parto. Durante la notte qualcuno bussa alla porta: è una donna misteriosa che sa di lei e della sua recente disgrazia. Nel momento in cui la donna riesce ad intrufolarsi dentro casa, Sarah e il suo bambino saranno in grave pericolo.

Uno dei miei film preferiti, il film francese di Alexandre Bustillo e Julien Maury è un vero tripudio di iperviolenza e splatter che lascia poco spazio all’immaginazione. Il film crea un clima di tensione superando anche degli errori della trama, ottime le interpretazioni di Beatrice Dalle, che interpreta un personaggio realmente inquietante, e di Alysson Paradis. Ottimo esordio del duo di registi francesi che qualche anno più tardi saranno impegnati con “Livìde”. CAPOLAVORO

Return to House on Haunted Hill
Regia di: Victor Garcia
Nazione: USA
Attori protagonisti: Amanda Righetti, Jeffrey Combs, Gil Kolirin, Steven Pacey, Erik Palladino, Andrew Pleavin, Andrew Lee Potts, Clyta Rainford, Cerina Vincent

TRAMA: Ariel riceve delle strane chiamate da sua sorella Sara, ma la mattina seguente viene informata da sua madre che Sara è morta. Nella casa di Sara, Ariel e il suo amico fotografo trovano le pareti della stanza tutte tappezzate di strani segni che indicano tutti gli omicidi perpetrati da Stephen Price. Lo studioso Richard Hammer vuole trovare il diario del dottor Vannacutt utile a ritrovare il prezioso idolo Baphomet, quindi dovrà tornare nella famosa casa del primo film e li inizieranno i guai.

Questo film è il seguito uscito solamente in dvd di “Il Mistero della Casa sulla Collina”, remake a sua volta de “La Casa dei Fantasmi”. Rispetto al film precedente manca il mitico Geoffrey Rush, qui sostituito dal pur sempre bravo Jeffrey Combs. Ottimi gli effetti speciali, ottima l’interpretazione di Amanda Righetti e ottimo e anche il livello del gore. PER GLI AMANTI DELLO SPLATTER.

The Descent: Part 2
Regia di: Jon Harris
Nazione: USA
Attori protagonisti: Shauna MacDonald, Natalie Jackson Mendoza, Gavan O'Herlihy, Joshua Dallas, Anna Skellern, Douglas Hodge, Krysten Cummings, MyAnna Buring, Alex Reid, Saskia Mulder, Nora-Jane Noone

TRAMA: Sarah viene ritrovata ferita e in stato di shock sulla strada che costeggia i boschi nei quali lei e le sue amiche avevano trovato il passaggio per le grotte da esplorare. Portata all’ospedale e curata, la donna viene immediatamente convocata dallo sceriffo per far chiarezza sugli eventi che hanno portato alla scomparsa delle quattro persone che erano con lei e per far ciò, visto che Sarah non riesce ad esprimersi a parole, lo sceriffo mette su una squadra di soccorso di cui anche la donna farà parte in veste di guida. Entrati nelle grotte, i nuovi escursionisti trovano immediatamente i segni della tragica fine delle donne scomparse ma non sanno ancora che tra quelle rocce il popolo delle grotte si sta preparando a un nuovo massacro.

Seguito del bellissimo film del 2005. Ci viene mostrata sempre la stessa situazione del primo film, cioè dei lunghissimi inseguimenti tra cunicoli sotterranei, litigate fra i vari protagonisti e tanto tanto sangue. Il sangue è un punto a favore di questo film ma ottimo è anche il make-up delle fameliche creature che infestano quelle grotte. DA RECUPERARE

13 Eerie
Regia di: Lowell Dean
Nazione: Canada
Attori protagonisti: Brendan Fletcher, Jesse Moss, Katharine Isabelle, Brendan Fehr, Michael Shanks, Nick Moran, Kristie Patterson, Michael Eisner, Lyndon Bray, Shannon Jardine

TRAMA: Un gruppo di ragazzi che vogliono diventare agenti dell’ FBI viene mandato su un’isola deserta chiamata 13 Eerie un tempo usata come carcere. Però l’isola non è proprio abbandonata come sembra…qualcosa di orribile abita quel luogo.

Questo film non porta nulla di originale però a suo favore c’è un’ecatombe di atrocità tra cui bisogna ricordare quella in cui ad un mostro viene tagliata la testa e poi infilata una bomba nella cavità per farlo esplodere in mille pezzi, ottimi anche i mostri che sembrano zombi ma con il make-up simile a i mostri di “The Descent”. Nel cast anche una bellissima Katharine Isabelle. CONSIGLIATO ma non è un capolavoro.

Autore: Mattia "Sagat" Laporta - Data: 21/04/2013 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags zona inediti, film inediti, 13 eerie, descent 2, baby blues, day of the dead