NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

Annunciato remake per "The Driller Killer"

Un artista, squattrinato e tossicodipendente, si trova sull’orlo del fallimento economico ed esistenziale: non riesce più a vendere le sue opere e, per di più, non ha soldi per pagare l’affitto, il telefono e i mezzi di sussistenze per se e la sua compagna. Preso dalla disperazione, il ragazzo va fuori di testa, compra un trapano elettrico e se ne va in giro per i vicoli di New York ad uccidere barboni.
Questa, in breve, è la trama di “The Driller Killer”, pellicola d’esordio dell’autore cult Abel Ferrara. Il film fu girato nel 1979, in totale economia ( pellicola 16mm e attori non professionisti ), con lo stesso Ferrara nel ruolo del protagonista; era un film grezzo nella forma e molto duro nei contenuti, non esente da una profonda critica alla società di quel periodo.
Sono passati quasi 30 anni da allora, e in un mare di remake, perché non rifare anche “The Driller Killer”? Stavolta però non c’è una grande major dietro la scelta di questo ennesimo remake, ma l’iniziativa di un giovane regista gallese, Andrew Jones, e del produttore Ray Panthaki. Jones, che per ora si è fatto notare con il dramma “Teenage wasteland”, ha dichiarato che la maggior parte dei remake di celebri horror del passato che stanno invadendo le sale oggi sono di qualità scadente (?) e lui cercherà di fare del suo meglio con questo film, puntando tutto sulla storia paurosa e solida di cui vanta “The Driller Killer”. Inoltre, secondo il suo parere, il film di Ferrara aveva due enormi difetti, il budget limitato e attori poco capaci; difetti questi che Jones ha intenzione di risolvere con il suo adattamento.
Un film come “The Driller Killer”, a parere di chi scrive, non si presta molto facilmente ad una versione moderna e ad alto budget, poiché gran parte del suo fascino deriva, più che dalla storia, proprio dalla rozza e scarna realizzazione che gli conferiscono un’aurea underground da opera maledetta. Inoltre la presuntuosità con cui il regista si presenta non ispira molta simpatia verso questo progetto. Comunque il film è in fase di pre-produzione, il primo ciak si dovrebbe battere a breve in Gran Bretagna e l’uscita nei cinema è prevista per il 2008.
Staremo a vedere...

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 20/06/2007 -
Contatto: roberto.giacomelli@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags