NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"La Madre", recensione del Blu ray Disc

La Madre blu rayDopo l’ottima accoglienza al botteghino americano e l’altrettanto buona performance nei cinema italiani, arriva in home video “La Madre”, la fiaba horror prodotta da Guillermo Del Toro e distribuita da Universal Pictures.

Che Del Toro avesse una particolare predilezione per le storie macabre che interessano l’universo infantile lo si era capito già da un pezzo, basti pensare alla rilevanza che ha il bambino autistico nel suo esordio americano “Mimic”, per non parlare poi di “La spina del diavolo” e “Il labirinto del fauno”, che più degli altri celebra un’atmosfera palesemente fiabesca. Ma Del Toro, oltre che un ottimo regista e sceneggiatore (abbiamo appena avuto l’ennesima dimostrazione con “Pacific Rim”) sta diventando anche un produttore dall’occhio attento e capace di scovare veri talenti. Ce lo ha dimostrato con Antonio Bayona e il suo “The Orphanage”, che neanche a dirlo rientra anch’esso nel filone degli horror fiabeschi, il “Non avere paura del buio” di Troy Nixey e ce lo dimostra anche con Andy Muschietti, regista di “La Madre”.
Ad aver convinto Del Toro a produrre il film di Muschietti c’è un corto realizzato dallo stesso regista e che porta lo stesso titolo, solo 3 minuti che hanno terrorizzato Del Toro e lo hanno fatto puntare su questa inquietante storia di una mamma troppo possessiva. L’unica imposizione che ha dato a Muschietti è di far entrare letteralmente il corto nel lungo e così è stato, visto che la situazione proposta in quei 3 minuti è diventata il climax pre-finale del lungometraggio.
Il film “La Madre” si apre con “c’era una volta” ed è già indicativo dell’impronta che vuole seguire, raccontandoci poi la storia di un padre cattivo (ma neanche troppo), che uccide la moglie e rapisce le due figliolette, portandole in una casetta nel bosco… ma in quel luogo vive Madre, uno spirito senza pace che uccide l’uomo prima che lui compia lo stesso disperato gesto ai danni della figlia, prendendosi poi cura delle due bambine. Passano 5 anni, le due bambine vengono ritrovate, inselvatichite e in condizioni fisiche pietose, e vengono affidate alla custodia dello zio e della sua compagna. Però Madre non può permettere che le sue bambine siano portate via così e abbiano l’affetto di altri…
Una storia semplice e ben raccontata che punta tutto sulle paure ataviche dell’infanzia, paradossalmente qui ribaltate per spaventare gli adulti ed essere accolte invece dai bambini. Il film risulta inquietante in più occasioni, ma allo stesso tempo è ricco di sentimento, con dei bei personaggi interpretati da attori capaci e in parte. A tal proposito, se va sicuramente lodata Jessica Chastain in look caschetto nero, sono le due bambine Megan Charpentier e Isabelle Nélisse a rubare la scena a tutti.
“La Madre”, ad oggi, è uno degli horror migliori visti al cinema nel 2013.

Ma ottimo è anche il Blu-ray Disc targato Universal Pictures, che presenta quella qualità tecnica e quella completezza che ci si sarebbe infatti aspettati da un film di questo calibro.
Stupefacente l’aspetto video che riesce ad esaltare con la limpidezza delle immagini la bella fotografia del film nei suoi frequenti cambiamenti cromatici. Anche nelle frequenti scene buie non c’è nessuna sbavatura, facendo si che ci si possa godere tutta l’atmosfera del film.
E anche l’audio fa la sua bella figura, visto che la traccia italiana in DTS Digital Sorround 5.1 riesce ad esaltare i frequenti effetti sonori mirati a far saltare lo spettatore dalla poltrona.
Non deludono neanche gli extra che comprendono il corto originale di Muschietti da cui è tratto il film, provvisto di introduzione di Del Toro, 6 scene inedite, un interessante documentario della durata di circa 10 minuti sulla genesi dell’opera, un making of degli effetti visivi e il commento audio di Andy e Barbara Muschietti.

Se vuoi leggere la recensione di “La Madre” clicca qui.

Caratteristiche Blu Ray di LA MADRE
Video: 1080p Hight Definition 1.85:1
Audio: DTS HD Master Audio 5.1 Inglese, Italiano, Hindi, Tedesco, Spagnolo.
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Danese, Finlandese, Norvegese, Olandese, Svedese, Spagnolo, Tedesco, Portoghese, Arabo, Hindi.
Extra: Commento audio, Corto originale “Mamà”, La creazione di La Madre, Scene eliminate, Segreti matriarcali: effetti visivi.

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 03/08/2013 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags la madre, guillermo del toro, jessica chastain, andy muschietti, universal pictures, home video, blu ray, dvd