NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"Dracula Year Zero". Le origini del Conte vampiro

A quanto pare il più famoso vampiro della storia della letteratura e del cinema non riesce proprio a riposare in pace!
Dopo l’annuncio che il “Dracula” coppoliano avrebbe avuto una sorta di sequel con “Un dead”, ecco che ora giunge notizia di un nuovissimo progetto che si preannuncia addirittura come un prequel al mito di Dracula in generale, un film che si presenta con il fumettistico nome “Dracula Year Zero”. Dietro questo curioso-ambizioso-rischioso progetto si cela la Universal che è pronta a riesumare un altro mostro classico della sua scuderia ( imminenti anche i remake “L’uomo lupo” e “Il mostro della laguna nera” e il sequel dell’ “Uomo invisibile” ).
La scelta del regista sembra la notizia più interessante di questo insipido progetto, infatti il nome che è venuto fuori dal cilindro della Universal è Alex Proyas (nella foto), l’apprezzato regista di “Dark City” e “Il Corvo” che non è ancora riuscito a farsi perdonare il flop di “Io, Robot” ; la sceneggiatura sarà invece degli esordienti Matt Sazama e Burk Sharpless e tratterà la storia di Vlad Tepes, il sadico sovrano rumeno che ispirò a Bram Stoker la figura del famoso Conte vampiro; in “Dracula Year Zero”, Vlad sarà dipinto come un coraggioso eroe nazionale che venderà la propria anima al diavolo per poter difendere la propria famiglia e il proprio regno. Sazama e Sharpelss ci tengono a sottolineare che il loro Dracula non sarà il vecchio nobile vampiro che è comparso negli altri film, bensì un giovane e forte eroe nel pieno del suo potere.
Queste dichiarazioni e le prime indiscrezioni rivelate, a dire il vero, non fanno sperare di assistere al “film dell’anno”, ma il coinvolgimento di Proyas e il potenziale che ha l’esplorazione delle vicende terrene di un personaggio così significativo dell’immaginario collettivo possono comunque destare interesse.
Seguiremo l’evolversi del progetto.

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 13/07/2007 -
Contatto: roberto.giacomelli@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags