NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"Arklay": Resident Evil diventa una serie tv!

ArklaySiamo ancora in attesa del sesto film della saga cinematografica di “Resident Evil” che arriva oggi una notizia che ci lascia un po’ di stucco e allo stesso tempo ci fa ben sperare: è in fase di sviluppo una serie televisiva ispirata al celebre videogame della Capcom!

Prima facciamo un po’ di chiarezza sulla situazione cinematografica.
Paul W.S. Anderson ha annunciato la scorsa primavera, in occasione dell’uscita del suo ultimo film “Pompei”, che “Resident Evil: Rising” (questo il titolo ufficiale… per il momento) arriverà nel 2016, sarà sempre in 3D, tornerà il personaggio di Ada Wong, già visto in “Resident Evil: Retribution” e sempre impersonato da Li Bingbing, e sarà il capitolo conclusivo della saga.
Ma è noto come i fan del videogame da cui tutto ha avuto inizio siano sempre stati scontenti della trasposizione cinematografica, che ha di fatto tradito in toto le atmosfere e le storie dei videogiochi.

Presto tutto potrebbe essere messo “a posto” grazie ad “Arklay” una serie annunciata da Mace Media per il 2015 e che si ispira agli eventi che hanno portato all’apocalisse zombesca descritta nei videogiochi di Resident Evil.
Arklay è una regione montuosa poco distante da Racoon City, dove la Umbrella Corporation ha costruito un laboratorio di ricerca che sperimenta gli effetti del T-Virus. In seguito all’incidente che ha causato la fuoriuscita dai laboratori del virus, le zone circostanti al laboratorio Arklay sono state infettate e il virus ha causato mutazioni genetiche a persone, animali e vegetazione, oltre che la liberazione di alcune pericolosissime cavie.
La serie racconta le indagini del detective James Reinhardt che si sta occupando di misteriosi e brutali omicidi nella zona di Arklay, scoprendo che molto probabilmente il responsabile è legato proprio al virus T, inoltre lo stesso detective si rende conto che anche nel suo sangue scorre la misteriosa e letale tossina.

Come potete, dunque, intuire, “Arklay” non è la trasposizione fedele del videogioco ma una vicenda parallela a “Resident Evil 0” e “Resident Evil”. Non è escluso che si parlerà della squadra S.T.A.R.S., ma per il momento il creatore della serie, Shawn Christopher Lebert, ha descritto il progetto come un thriller poliziesco dalla forte componente horror e per venderlo ha creato un pitch reel trailer con spezzoni di film e altre serie tv per mostrare agli acquirenti le atmosfere della serie.
Ora l’unica speranza è che un’emittente televisiva acquisti presto il progetto e lo metta in produzione, anche se ci sembra molto realistico che accada, visto l’appeal che negli anni ha riscosso la serie “Resident Evil” su ogni media sia stata portata.
Ecco il video-montaggio per presentare le atmosfere di “Arklay”.


Autore: Roberto Giacomelli - Data: 12/08/2014 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags arklay, resident evil serie tv, resident evil 6 rising, quando esce resident evil 6, mace media, James Reinhardt, Shawn Christopher Lebert