NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

Prima clip italiana di "The Lazarus Effect"

the lazarus effect La lunga latitanza di film horror dalle sale cinematografiche sta per terminare. Un digiuno interrotto, manco a dirlo, dalla BlumHouse di Jason Blum che ha prodotto “The Lazarus Effect”, esordio al lungometraggio di David Gelb. Prendendo spunto dal fenomeno della “Sindrome di Lazzaro” che si ha quando un paziente riprende le proprie funzioni vitali anche quando ogni tentativo di rianimazione fallisce, la pellicola intende riallacciarsi al filone dell’horror fantascientifico e rinvigorire lo stretto legame tra l’universo orrorifico e il mondo della medicina che tanto ha fatto le fortune del genere a cominciare anche dall’ambito letterario. La Notorius Pictures ha diffuso in rete, tramite Yahoo! Movies, la prima clip italiana del film in uscita nel nostro paese il prossimo 21 Maggio.

La trama, che in parte sembra trarre ispirazione da “Linea Mortale” del '90, racconta di un gruppo di ricercatori che sperimenta un modo per riportare in vita i defunti. A causa di un incidente uno di loro viene ucciso, tra dolore e ripensamenti decidono infine di utilizzarlo come prima cavia umana. La procedura si rivela un successo, ma la persona una volta risvegliata non sarà più la stessa. Sarà l'inizio di un incubo, il problema non sarà più riportare in vita una persona cara, piuttosto, la “rabbia” del suo ritorno.

Il film, come detto, uscirà nei cinema italiani il prossimo 21 Maggio e comprenderà la star Olivia Wilde, Mark Duplass, Donald Glover e Evan Peters nel cast.

Intanto qui sotto potete vedere la clip nella quale Zoe, appena tornata in vita, racconta la sua esperienza nell’aldilà.


Autore: Vincenzo De Divitiis - Data: 11/05/2015 -
Contatto: v.dedivitiis@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags The Lazarus Effect, BlumHous, David Gelb, Olivia Wilde