NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

'Splice': ingegneria genetica per il prossimo film di Vincenzo Natali

Si era fatto conoscere al mondo del cinema con il gioellino “Cube” film del 1997 dal plot originale, che spaziava in vari generi (sci-fi, thriller, horror), divenuto ormai un piccolo cult. Parliamo naturalmente di Vincenzo Natali, regista statunitense dalle chiare origini italiane. Il regista al momento è totalmente immerso nel suo nuovo interessante progetto, il fantahorror “Splice”, di cui Natali risulta anche co-sceneggiatore insieme a Antoinette Terry Bryant e Doug Taylor.

La storia narra di due scienziati giovani, ambiziosi ed un po’ rivoluzionari: Clive ed Elsa, geni dell’ingegneria genetica. I due arrivano alla ribalta grazie alla creazione di nuove specie animali. Decidono però di spingersi oltre ed in un esperimento segreto introducono DNA umano. Il risultato è qualcosa di grandioso: un essere metà donna metà animale, Dren, capace di ottenere inaspettati sviluppi sia fisici che intellettuali. Crederanno di aver creato l’organismo perfetto fino all’ultima shockante metamorfosi che potrebbe distruggere loro...ed il resto dell’umanità!

Il progetto è di quelli ambiziosi, non a caso tra i produttori esecutivi risulta quel geniaccio di Guillermo Del Toro (“Mimic”, ”Blade 2”, “Il Labirinto del Fauno”), talentuoso regista messicano. Il direttore della fotografia sarà Tetsuo Nagata (“Paris, je t’aime”), le scenografie saranno a cura di Todd Cherniawsky (trilogia di “Ginger Snaps – Licantropia”); gli effetti speciali porteranno la prestigiosa firma della KNB (“Le Cronache di Narnja”, “Sin City”, "Kill Bill vol 1 e 2”), veri maghi del settore, mentre quelli visivi sono stati affidati alla C.O.R.E. Digital Pictures (“X-Men”, “Silent Hill”, “Resident Evil: Apocalypse”).
Nel ruolo dei due brillanti scienziati troveremo il vincitore dell’Oscar (con “Il Pianista” ndr) Adrien Brody (“The Village”, “King Kong”, “The Jacket") e Sarah Polley (“L’Alba dei Morti Viventi”).

A proposito del progetto Natali ha dichiarato entusiasta: “Splice è il mio bambino mutante. E’ stato in gestazione nella mia mente e nel mio cuore per dieci anni. L’ho visto crescere dallo stato cellulare del primo sviluppo dello script allo stato embrionale della visualizzazione concettuale, fino allo stato fetale della preproduzione. Adesso è finalmente pronto per nascere. Per fortuna sono circondato da un team incredibile oltre che da un cast straordinario. Adrien Brody e Sarah Polley sembrano geneticamente disegnati per interpretare Clive ed Elisa, non potevo immaginare due attori che avessero più complessità, intelligenza e fascino di loro.“
Le riprese di "Splice" inizieranno in questi giorni per terminare alla fine di febbraio/inizio marzo 2008, l’uscita del film dovrebbe essere prevista per la prima parte del 2009.

Autore: Francesco Chello - Data: 08/12/2007 -
Contatto: jasonf13@libero.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags