NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

Messaggi di morte nel remake di "The Call"

Il primo Febbraio vedrà l’approdo nelle sale statunitensi del remake del giapponese “The Eye”, con la star Jessica Alba, ma ancor prima dell’epopea sulla ragazza che riacquistò la vista e cominciò ad avere visioni di fantasmi sarà la volta della ragazza che ricevette un messaggio vocale sul cellulare che annunciava la sua morte. Infatti il 4 Gennaio esordirà nella sale statunitensi un altro remake da un horror orientale: “One Missed Call”.
L’originale si intitolava da noi semplicemente “The Call” ed è stato diretto nel 2003 dal grande regista giapponese Takashi Miike (“Ichi the Killer”), e vanta addirittura due sequel “The Call 2” (2005) di Renpei Tsukamoto e “One Missed Call: Final” (2006) di Manabu Asou, ancora inedito in Italia.

Il remake è firmato da Eric Valette , regista francese che ci ha già deliziato con il bell’horror surreale “Malefique” e che si appresta a dirigere la trasposizione del videogame “Clock Tower”. La sceneggiatura è del romanziere Andrew Klavan (“Don’t say a word”; “Fino a prova contraria”) e nel cast figurano Shannyn Sossamon (“Catacombs – Il mondo dei morti”) nel ruolo della protagonista, Edward Burns (“Salvate il soldato Ryan”), Azura Skye (“Bandits”; “Salton Sea”), Ray Wise (“Dead End”; “Jeepers Creepers 2”) e Rhoda Griffis (“Walk the Line”).



La storia sarà molto simile al film di Miike: Beth Raymond (Shannyn Sossamon) è traumatizzata per aver assistito alla cruenta morte di due suoi cari amici, deceduti dopo aver ricevuto un messaggio vocale sul cellulare che recitava i loro ultimi momenti di vita molti giorni prima che l’evento si verificasse. La polizia non dà credito a Beth, ad eccezione del detective Jack Andrews (Edward Burns) che in passato ha perduto la sorella in circostanze simili agli amici di Beth. I due cominciano ad indagare e proprio quando sembrano essersi avvicinati alla verità, il telefono di Beth squilla e sul display appare la dicitura “One missed call”. Ora i due dovranno risolvere il caso prima che Beth muoia come predetto nel messaggio vocale che è arrivato sul suo cellulare.

Il film dovrebbe arrivare in Italia il 7 Marzo.
In alto a sinistra la locandina di “One Missed Call”, mentre di seguito il trailer del film.


Autore: Roberto Giacomelli - Data: 19/12/2007 -
Contatto: roberto.giacomelli@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags