NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

David Cronenberg: a proposito di Horror...

Il pubblico mondiale sta ancora acclamando il suo ultimo bellissimo film “Eastern Promises – La Promessa dell’Assassino” (attualmente nelle nostre sale ndr) e David Cronenberg (nella foto) fa un po’ il punto su passato, presente e futuro.

Intervistato in occasione della release statunitense del dvd del titolo sopracitato ha risposto a varie domande interessanti, tra cui anche a chi gli chiedeva di un
ritorno, tanto
agognato dai fan, al genere Horror.
Il regista canadese ha infatti dichiarato: “So che tantissimi fan hanno nostalgia dei film con cui sono cresciuti, ma credo che rifare quello che è già stato fatto solo per poter dire di essere tornati al genere rischierebbe di essere noioso. D’altro canto non escludo di poter girare nuovamente titoli Horror o Sci-Fi, se mi si presentasse qualcosa di intrigante e con cui potersi mettere alla prova non esiterei.”

A proposito invece dei suoi film ha detto “Il termine ‘Body Horror’ non lo sento mio. E’ un termine che altri usano per descrivere quello che faccio, ma di certo non è una categoria presente nella mia testa a cui faccio
riferimento per fare i
miei film." E sui suoi titoli del passato ha aggiunto: "Credo inoltre, sperando che non suoni da egocentrico, che i miei film siano stati presi pezzo per pezzo e riciclati dove possibile. Ma è la natura di questo business e della creatività in generale, tutti si nutrono gli uni degli altri. Non c’è via di scampo a proposito, per cui immagino non sia una sorpresa che mi stia muovendo in direzioni diverse da tutto questo.”
Ed infatti gli ultimi suoi film dimostrano quanto Cronenberg abbia cambiato direzione negli anni riuscendo comunque a mantenere certi livelli, quella che non è cambiata è la sua capacità e voglia di shockare e disturbare lo spettatore nonostante un mondo, quello odierno, saturo di violenza, come testimonia lo stesso regista: “Viviamo in un’era bizzarra,
dove lo ‘snuff’ è alla portata di tutti ormai. Qualsiasi cosa tu voglia vedere lo puoi vedere, in ogni momento sul tuo pc. Persino una donna lapidata a morte!”

Autore: Francesco Chello - Data: 31/12/2007 -
Contatto: francesco.chello@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags