NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

Wes Craven: il remake di "L'ultima casa a sinistra", ma non solo!

Il primo grande successo di Wes Craven (nella foto), senza dubbio uno dei più importanti registi dell’Horror contemporaneo, è stato “Last House on the Left” (“L’Ultima Casa a Sinistra”), uno dei capisaldi del sottogenere “Rape & Revenge”. Il film narra la storia di due ragazze violentate e uccise da una banda di criminali. Quando questi ultimi si troveranno, per puro caso, ospiti dei genitori di una delle ragazze i ruoli di vittima e carnefice s’invertiranno.
Successo del quale Craven ha intenzione di produrre un remake, come già accaduto per un altro suo titolo prestigioso, “The Hills Have Eyes” (“Le Colline Hanno gli Occhi”).

La Rogue Pictures, casa produttrice del film, ha annunciato l’inizio delle riprese per questo mese di gennaio, riprese che si svolgeranno in Sud Africa, come già era avvenuto per un’altra produzione di Craven, “The Breed”, e per l’ultimo film di Neil Marshall, “Doomsday”, prodotto sempre dalla Rogue.

La regia del film sarà, come vi avevamo anticipato nei mesi scorsi, del greco Dennis Illiadis, definito da Craven “un regista davvero talentuoso”.
Ed a proposito del fatto che i suoi ultimi progetti da produttore siano stati diretti tutti da registi stranieri (“Le Colline Hanno gli Occhi” da Alexandre Aja, il sequel da Martin Weisz ed ora “L’Ultima Casa a Sinistra” da Illiadis”) il vecchio Wes ha dichiarato: ”Non sono registi della DGA (Directors Guild of America, sindacato dei registi cinematografici e televisivi statunitensi ndr), e di conseguenza non siamo tenuti a seguire le linee guida della DGA. Le produzioni diventano più costose quando devi aggiungere un assistente alla regia, un secondo assistente alla regia, etc..”.
Ne apprezziamo senza dubbio la sincerità, ma allo stesso tempo lascia perplessi che il regista non abbia fatto riferimento anche al talento o alle capacità tecniche nello spiegare tale scelta.

Per quanto riguarda un ritorno alla regia, Craven sta valutando la possibilità di dirigere un episodio della serie “Fear Itself” di Mick Garris (progetto attualmente a rischio a causa del noto sciopero degli sceneggiatori). Ha inoltre scritto un thriller, ancora senza titolo, che vorrebbe dirigere ed a proposito del quale ha detto: “E’ un film inusuale e personale. Inoltre potrebbe essere il primo film da me sia scritto che diretto fin dal 1994, anno di ‘New Nightmare’ (‘Nightmare – Nuovo Incubo’)”.

Autore: Francesco Chello - Data: 06/01/2008 -
Contatto: francesco.chello@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags