NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

Una marea di sequel per la Ghost House



La Ghost House Pictures, casa di produzione dedicata al genere horror, inaugurata da Sam Raimi e Robert Tapert, sembra darsi molto da fare e ha in listino per i prossimi mesi una marea di sequel.

Cominciamo con l’ultimo annunciato: “The Messengers 2”. Il primo film, diretto dai fratelli Danny e Oxide Pang, non è stato esattamente un “successo” al botteghino, malgrado ciò la Ghost House non molla e il numero 2 vedrà presto la luce, annunciandosi più come un prequel che un sequel. Il film narrerà la storia di John Rollins, il fattore che per salvare la sua fattoria dal fallimento, scatena le forze del male che si ripercuotono sulla sua sanità mentale e sull’incolumità della sua famiglia. Il film sarà diretto da Martin Barnewitz su una sceneggiatura di Todd Farmer (“The Messengers”; “Jason X”).

Dopo un numero 2 già distribuito in dvd (ma ancora inedito da noi), tornerà anche L’uomo nero in “Boogeyman 3”. In questo terzo episodio ancora senza regista, l’uomo nero si scatenerà in un campus universitario, mietendo numerose vittime; solo Sarah intuisce la verità che si cela dietro i misteriosi suicidi che stanno decimando i suoi compagni e tenta di combattere la minaccia soprannaturale. La sceneggiatura è di Brian Sieve, che si è già occupato dello script di “Boogeyman 2”.

Un sequel giungerà anche per “Rise” l’action vampiresco con Lucy Liu, da noi ancora inedito (in uscita a Giugno per la Eagle). In “Rise 2” si racconterà una storia slegata dal prequel, in cui seguiremo l’avventura di Lexi Stone, una ragazza che viene rapita, insieme a suo fratello, da una banda di vampiri e viene trasformata in una succhia sangue. Oltre che adattarsi alla sua nuova natura, Lexi dovrà cercare di salvare suo fratello dalle grinfie dei vampiri. Al timone di questo sequel ci sarà il tuttofare Gary Jones (Spiders).

Infine, già in stato di pre-produzione c’è “The Grudge 3”, che racconterà il tentativo di una giovane donna giapponese di mettere fine alla maledizione di Kayako e per farlo si reca fino a Chicago, nella palazzina in cui si è già scatenata la maledizione in “The Grudge 2” . In cabina di regia c’è Toby Wilkins, che in passato si è già occupato del corto “Tales from the Grudge”, mentre la sceneggiatura è di Brad Keene (The Gravedancers).

Tutti i prodotti qui elencati avranno presumibilmente una distribuzione destinata al solo mercato dell’home video.

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 06/02/2008 -
Contatto: roberto.giacomelli@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags ghosthouse, sequel, raimi