NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"Nero dentro" i misteri della letteratura horror

Nero DentroLa Prospettiva Editrice presenta "Nero Dentro", raccolta di 15 racconti che ripercorrono gli enigmi della letteratura horror.

Il nero è il nostro colore.
È la follia, che vive nascosta dentro di noi e che può esplodere, incontrollata, da un momento all’altro.
È la paura, che dimora nella mente e nel cuore e che, poco alla volta, si ingigantisce travolgendoci fino ad annientarci.
È il mistero, che con le sue spire fredde e silenziose ci avvolge trasformando i nostri giorni in notti e le nostre notti in tenebre.
In questi 15 racconti, che pure contengono personaggi e storie diversi, i veri protagonisti sono proprio la follia, la paura e il mistero, che si manifestano, di volta in volta, in modi differenti: sono atmosfere pesanti e sinistre, che
nascondono minacce fatali; appartengono al repertorio tradizionale dei fantasmi, dei lupi mannari e dei vampiri; sono legati a presenze fantomatiche e crudeli, a serial killer dalla ferocia sanguinaria tanto folle quanto lucida,
a case antiche e moderne con un passato di orrore e di morte o abitate da esseri mostruosi e terribili; nascono da oggetti di uso quotidiano, apparentemente innocui, ma che in realtà riservano sorprese mortali, dalla scoperta, atroce e devastante, di orribili verità nascoste, dall’incontro, drammatico o anche buffo, con la morte.
Il nero è il nostro colore.
Appartiene a ciascuno di noi.
È dentro di noi.

I racconti che compongono il testo sono opera di Giancarlo Ferraris, autore dei racconti di successo "Solo per una volta", "Un tempo tutto per noi" e "Lui, il mostro".

"Nero dentro" ha 92 pagine, costa 10€ ed è acquistabile presso il sito www.prospettivaeditrice.it

Autore: La Redazione - Data: 21/08/2008 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags nero dentro, giancarlo ferraris, letteratura