NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

"Borderland - Linea di confine": sacrifici umani al cinema dal 3 Ottobre

“Borderland”, ai più questo titolo non dirà molto, vista la poca pubblicità di cui questo film si è fatto carico, eppure si tratta di un thriller a tinte horror che potrebbe piacere sia agli estimatori del filone satanico stile “In corsa con il diavolo” sia ai seguaci del moderno torture porn alla "Hostel".

“Borderland – Linea di confine” esordirà nelle sale italiane il 3 Ottobre distribuito dalla Mediafilm.

Il regista e sceneggiatore Zev Berman si è ispirato ad una storia che lo ha visto coinvolto quando, in viaggio in Messico in compagnia di amici, fu fermato dalla polizia di frontiera e accusato di appartenere ad una setta satanica a cui le autorità stavano dando la caccia, artefice del rapimento e dell’uccisone di alcune persone, tra cui uno studente americano.

“Borderland” narra infatti la storia di Ed (Brian Presley), Henry (Jake Muxworthy) e Phil (Rider Strong), tre studenti americani giunti in Messico per passare una vacanza all’insegna degli eccessi. Sfortunatamente, però, i tre amici finiscono nelle mire di una setta satanica in cerca di vittime da sacrificare, e i tre studenti stranieri sembrano proprio ciò che cercavano.

In alto il poster italiano del film e di seguito il trailer originale.

Autore: La Redazione - Data: 17/09/2008 -
Contatto: redazione@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags borderland, hostel, turistas, sette sataniche