NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

Halloween: sinossi e personaggi del film di Rob Zombie

L’anomalo capitolo della saga di “Halloween” che Rob Zombie ( "La casa dei 1000 corpi", "La casa del diavolo" ) si appresta a dirigere, comincia a far parlare di se concretamente. Innanzitutto, già alcune settimane fa, è stata fissata una data per la sua distribuzione in sala negli Stati Uniti, cioè il 31 Agosto 2007, il classico periodo in cui negli States vengono distribuiti i blockbusters da “tutto esaurito”. Una data che potrebbe rivelarsi una sorta di boomerang, visto che il film di Zombie sarà in competizione con film sicuramente più adatti ad un pubblico generalista.
Ora cominciano a farsi sentire voci che gettano alcune indiscrezioni sulla trama e i personaggi. L’inizio della riprese, salvo slittamenti, è stato fissato al 29 Gennaio 2007 e il plot ci racconterà, su grandi linee ciò che Micheal ha fatto subito all’uscita dall’ospedale psichiatrico, come accadeva nel prototipo diretto da John Carpenter. Dopo essere stato rinchiuso in un ospedale psichiatrico per 17 anni per aver ucciso a coltellate sua sorella e il fidanzato di lei, Michael Myers, viene rilasciato dall’ospedale per errore e si dirige immediatamente ad Haddonfield, sua città natale. Il suo unico obiettivo sembra che sia di trovare Laurie, la baby sitter che lo accudiva prima che fosse rinchiuso…naturalmente tutti coloro che si troveranno sulla sua strada, saranno carne da macello!
Le informazioni sui personaggi fino ad ora rese note non fanno altro che confermare ciò che lo spettatore già conosceva dal film precedente. Sicuramente la novità più rilevante è il fatto che Laurie qui sia stata la baby sitter di Michael, mutando leggermente le motivazioni che spingevano Michael a cercarla in confronto al film di Carpenter. Michael è descritto come un uomo con la mente da bambino, che prova gusto nel torturare e uccidere gli animali ( oltre che le persone, ovvio! ) e prova un attaccamento morboso verso la sua ex baby sitter Laurie, che chiamava Boo. Gran parte dei personaggi ricalcheranno quelli già visti nel primo film, dunque oltre Michael e Laurie ci saranno Annie Brackett ( l’amica di Laurie, anch’essa baby sitter, interpretata nel film di Carpenter da Nancy Kyes ), Lynda ( amica emancipata di Laurie e Annie, interpretata nel primo film da P.J. Soles ), Tommy Doyle ( il bambino che Laurie deve accudire la notte di Halloween ). Gli attori che dovranno interpretare i vari personaggi non sono ancora stati comunicati, ma per alcuni ruoli secondari Rob Zombie cerca delle guest stars, possibilmente del film di Carpenter o del glorioso passato dell’horror anni 70.
Da queste notizie, l’operazione che Zombie dovrà condurre sembra un remake a tutti gli effetti, e questo non è esattamente confortante. E’ stato assicurato che il film sarà carico di sesso e violenza, a differenza del film del 1978, che in fin dei conti fino ad ora è un po’ il marchio di fabbrica per le opere di Rob Zombie. Ci auguriamo comunque che questo “Rob Zombie’s Halloween” non si riveli solo una sbiadita fotocopia dell’eccezionale film di Carpenter, ma che sia carico di quell’innovazione e quell’irriverenza che fino ad ora hanno caratterizzato il cinema dell’ ex leader dei White Zombies.
A presto per ulteriori indiscrezioni.

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 24/11/2006 -
Contatto: roberto.giacomelli@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags