NEWS

H.M.D.B. |

DVD |

RUBRICHE |

SHOP |

FORUM |

VIDEOS |

Un nuovo "Spawn" all'orizzonte

“Spawn”, datato 1997 e firmato da Mark A.Z. Dippè fu un vero fallimento: la riduzione cinematografica del fumetto cult di Todd McFarlane fu distrutto dalla critica specializzata e accolto molto tiepidamente dal pubblico che ne decretò anche il flop al botteghino. Si è parlato a lungo di un sequel a quel film, ipotizzando spesso a un prodotto destinato all’home video, ma oggi, tempo di grandi successi provenienti dal mondo dei fumetti, è in aria un nuovo film per il grande schermo sul diabolico personaggio.

Lo stesso McFarlane ha dichiarato di aver avuto ben cinque proposte per un nuovo film sul personaggio di Spawn, si tratterebbe di grandi produzioni per mano di importanti nomi disposti ad investire un’ingente somma. L’idea dell’autore, però, sarebbe di coinvolgere una modesta produzione per non perdere il controllo sull’operazione, che sarebbe disposto a sceneggiare e, perché no, anche dirigere; mentre se il progetto passerà nelle mani di grandi produzioni, McFarlane ha paura di essere relegato al solo ruolo di produttore esecutivo.

Ad ogni modo McFarlane ha intenzione di dare al nuovo film un tocco di realismo trasformandolo in un noir urbano con elementi soprannaturali e dai toni dark: "Non sarà il solito film tratto da un fumetto – dice l’autore - ma un film che farà venire i brividi, in cui tutto è reale tranne che il personaggio di Spawn. Quindi non ci sarà un super cattivo contro il super eroe, niente di quel tipo".

McFarlane ha le idee ben chiare e sicuramente promettenti, anche se, a quanto detto, molto potrà dipendere da chi prenderà le redini del progetto. Nei prossimi mesi avremo sicuramente molte notizie a riguardo.

Autore: Roberto Giacomelli - Data: 01/05/2009 -
Contatto: roberto.giacomelli@horrormovie.it

Registrati al forum e commenta la news

NEWSLETTER 
Inserisci la tua e-mail per ricevere tutti gli aggiornamenti!

 

Nome

E-mail


Iscriviti
Cancellati

Tags Spawn, McFarlane, Fumetto Pulp